"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

ROMA PORTA PORTESE Domenica 4 Giugno 2023 Su una bancarella di Via Parboni, quella gestita dai titolari della Libreria dell’usato Simon Tanner a Roma in Via Lidia, è stato avvistato, tempo fa, un libro del poeta, scrittore, giornalista e critico Eugenio Montale (1896-1981), insignito nel 1975 del premio Nobel per la Letteratura. Il libro s’intitola Nel nostro tempo e lo ha pubblicato in prima edizione nel 1972 Rizzoli, quale primo numero della collana la biblioteca dell’Istituto Accademico di Roma di cui era presidente lo stesso Montale. Il volume vuole essere una sintesi espositiva del pensiero del poeta sull’arte e le ideologie contemporanee, a mezzo di una raccolta, a cura di Riccardo Campa, cui si deve anche la bibliografia in calce al saggio, di articoli tratti da riviste, numeri unici, almanacchi, inchieste e interviste precedenti del grande poeta. La copia segnalata si presenta come nuova ed è prezzata 15 € (dall’archivio di Enrico Pofi)

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su AMAZON

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Maurice Dekobra: amatore, romanziere, viaggiatore e superstar letteraria degli anni ’20

Scegliendo a caso tra grandi autori del passato (spesso dimenticati o quasi), non si può trascurare Maurice Dekobra i cui libri vendettero, in pochi decenni, quasi cento milioni di copie. Un libro in particolare, con una straordinaria copertina tardo futurista, svetta sugli altri: “Mimì Broadway” (Monanni, 1933). Articolo di Alessandro Zontini.

GIANGIACOMO SCHIAVI – HO AMMAZZATO GIGI RIZZI. RIZZOLI 1996 (prima ed.)

Raro e ricercato. Scottante e piccante resoconto che è anche l’autobiografia di Gigi Rizzi, un vero e proprio diario generazionale del play boy italiano che visse l’estate del 1968 con Brigitte Bardot.

“Figure di scorcio” di Renzo Levi Naim (La Vangheggia 1934): quando il perfetto sconosciuto è interessante

Raro libricino di un autore poco conosciuto che spazia da Mussolini a D’Annunzio, da Giovanni Papini a Giovanni Fattori, da Maria Bashkirtseff a Luther Burbank, dal Principe De Ligne a Cavour. L’editore parrebbe una sigla di comodo.

“Volti polari: uomini che hanno sfidato i ghiacci” di Huw Lewis-Jones in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 23 Ottobre 2022 Un bellissimo libro sulle esplorazioni polari con una galleria di immagini inedite sui grandi esploratori della storia.

“Mea Culpa” di Céline (edizione Guanda) in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 19 Dicembre 2021 Avvistato “Mea Culpa” di Louis-Ferdinand Céline (Guanda, 1994).