"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Porta Portese  /  
20 Settembre 2020

“Gonnella Buffone” di Carlo Emilio Gadda al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 20 Settembre 2020 Su una bancarella di Via Parboni è stata avvistata la prima edizione di un libro di uno degli scrittori che più hanno innovato la narrativa del Novecento. Stiamo parlando dello scrittore, poeta e ingegnere Carlo Emilio Gadda (1893-1973) e del suo Gonnella Buffone, pubblicato da Guanda (La Nuova Guanda di Milano) a febbraio 1985, opera quindi postuma, nella collana di Prosa Contemporanea, diretta da Franco Cordelli. Si tratta per la precisione della riduzione teatrale (in tre episodi) di una novella di Matteo Bandello (importante novelliere del Rinascimento), integralmente riprodotta nel volumetto di cui trattasi in appendice e che venne rappresentata per la prima volta nell’agosto 1953 nel giardino pensile del Palazzo Ducale di Urbino. Il libro, come nuovo, era prezzato 10 € (E. P.)

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il caso Lavorini” di Sandro Provvisionato, un nuovo libro di ChiareLettere

Esce nelle librerie “Il caso Lavorini: il tragico rapimento che sconvolse l’Italia”, di Sandro Provvisionato (ChiareLettere). L’inverno del ’69 nel quale la nostra Repubblica perse per sempre la sua spensieratezza. Il mondo, con i suoi mali e le sue atrocità, ci aveva ormai raggiunti…

Volge al termine il “Salone del libro” (della Cultura) di Milano

Volge al termine una brillante edizione di quello che un tempo era conosciuto come il "Salone del libro usato" di Milano e che oggi viene ufficialmente definito Salone della Cultura. A seguire la galleria dello stand espositivo di Biblohaus ed ES (Edizioni SimOn)....

Il mistero dell’influenza detta “Spagnola” in due rari opuscoli del 1919

Si segnalano due rari opuscoli medici del 1919 che per primi trattarono l’argomento della pandemia mondiale detta “Spagnola” in lingua italiana. Entrambi risultano pressoché introvabili.

La vera storia di “Repubblica” di Eugenio Scalfari in un libro di Alessandro Pugliese

Si fa notare nelle librerie il nuovo libro della Gingko di Verona, “La Repubblica di Eugenio Scalfari”, di Alessandro Pugliese. Non solo la storia di un quotidiano, ma anche la storia di un’epoca. Un mondo forse perduto dove il giornalista sapeva benissimo dove andava a finire il suo lavoro: nel cestino della carta straccia.