"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

ROMA LIBRERIA FAHRENHEIT 451 Campo de’ Fiori – Sabato 23 Novembre 2019 Avvistate alcune copie di una pubblicazione edita a Settembre 2019 dalla piccola casa editrice romana Red Star Press, dal titolo: Guerra ai poveri: la resistenza del Movimento per il Diritto all’Abitazione – Roma, 2009-2019. Si tratta di uno spillato di 64 pagine (formato cm. 29 x 21) che raccoglie una serie di bellissime fotografie scattate dal grande fotografo Tano D’Amico (nato nel 1942), tutte rigorosamente in bianco e nero (Il format preferito dall’autore, secondo cui “il colore distrae”) che testimoniano con rara efficacia non una guerra tra poveri ma una guerra “contro i poveri”, come recita il testo di Cristiano Armati, che accompagna la documentazione proposta. Anche un’immagine forte e toccante di questo lavoro campeggia proprio in copertina del libro. La pubblicazione costa 10 €.

[Enrico Pofi]

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Una bancarella di libri rari al Milano B-Art Festival

MILANO FESTIVAL B-ART (SPAZIO LIBRI) Sabato 22 Settembre 2018 Lato B indice la III° edizione del Festival B-Art. Presente anche una bancarella con libri rari.

“La pittura cinese” di Alberto Giugalino (1959): il libro più importante sull’argomento

Quest’opera è considerato il primo libro importante, serio e documentato sulla pittura cinese pubblicato in Italia. Fu stampata in sole 750 copie numerate.

A caccia di “Vita di Frida Kahlo”, il libro che tutti cercano: ma attenzione a qual è la vera prima edizione!

Sulla pittrice messicana tutti stanno cercando un libro, “Vita di Frida Kahlo”, di Hayden Herrera, ma a quanto pare c’è molta confusione su quale debba essere considerata la prima edizione. Due i candidati: Serra e Riva e La Tartaruga.

“Il libro per tutti”: alla ricerca di una collana di cent’anni fa poco conosciuta ma con grandi nomi (e qualche prima edizione italiana)

Grandi nomi di autori, curatori e traduttori ruotano attorno alla collana “Il libro per tutti” della Società anonima editrice La Voce di Giuseppe Prezzolini: da Tolstoj, Clemente Rebora, Robert Louis Stevenson, Carlo Linati, fino a Paul Claudel, Piero Jahier, Piero Gobetti e Anton Checov. Ciò ne ha determinato l’interesse vario degli studiosi e dei collezionisti, ognuno nella sua branca di competenza, e alcuni titoli si sono fatti di conseguenza rari o poco reperibili.