"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Adesso  /  
27 Novembre 2020

I grandi films 1936-37: un album con le locandine dei film approvati dal Fascismo per quel biennio: mai visto prima!

I grandi films 1936-37 (Roma?, Sangraf, 1936)

L’esemplare in vendita su eBay

Assolutamente sconosciuto al Sistema Bibliotecario Nazionale. Con disegni originali bellissimi del grande caricaturista Nino Za [Giuseppe Zanini] (1906-1996).

 

 

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Ho fatto di tutto per salvare Moro” di Vittorio Cervone al mercatino

ROMA MERCATINO DI MONTEVERDE Martedì 5 Maggio 2020 – “Ho fatto di tutto per salvare Moro” di Vittorio Cervone (Marietti, 1979) – Il ricordo di un libro importante su una vicenda italiana mai spenta.

In asta una straordinaria edizione de “La gatta cennerentola” di Giambattista Basile ricoperta d’oro a 24k

“La gatta cennerentola”, di Giambattista Basile (a cura di Giuseppe Zanasi, 2006). Edizione non schedata presso il Sistema Bibliotecario Nazionale. Stampata in soli 20 esemplari numerati. Eccezionale il pregio dell’opera, che si presenta con cofanetto rivestito di seta color bordeaux e volume con copertina ricoperta d’oro 24k a caldo di notevole spessore.

Uno strepitoso foto-album del Congo Belga e Ruanda (anni ’50) in asta su Catawiki

Le foto risalgono approssimativamente agli anni ’50 del XX secolo. Siamo nel Congo Belga e nel Ruanda. Sono principalmente ritratti della popolazione indigena. L’album è composto da 39 pagine e contiene più di 300 foto.

5 acquisti consigliati alla Fiera “Più libri più liberi” di Roma (prima che chiuda…)

Il cacciatore di libri Enrico Pofi alla Fiera Più libri più liberi di Roma (chiusura domenica 8 Dicembre 2019) ci consiglia 5 imperdibili libri

I libri sulla questione Stavisky: scandalo e corruzione nella Francia degli anni ’30

Nella Francia degli anni ’30 i quotidiani riportarono a più riprese le fasi di uno scandalo destinato a scuotere l’intero assetto nazionale. Serge A. Stavisky, uomo d’affari russo, grazie ad un’abilità non comune, era riuscito a creare un impero finanziario fondato sulla frode e sulla corruzione. Vediamo i libri (molto rari) sul caso. Articolo di Alessandro Zontini.