"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

ROMA PORTA PORTESE Domenica 5 Marzo 2023 Su una bancarella di Via Parboni, quella gestita dai titolari a Roma della Libreria Simon Tanner in Via Lidia, è stato avvistato, tempo fa, un libro dello scrittore norvegese Knut Hamsun (1850-1952), vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1920. Si tratta del libro: Misteri, uno dei suoi capolavori. Il romanzo venne pubblicato per la prima volta nel 1892. La prima edizione italiana è quella della Sonzogno del 1931. Quella che ora si segnala è la prima edizione pubblicata da Rizzoli a marzo 1979, nella pregevole collana Il ramo d’oro, con prefazione di Claudio Magris e traduzione di Attilio Veraldi. Il volume (472 pagine in formato poco più grande del sedicesimo) è rilegato in tela blu, con caratteri color oro al dorso e stemmino della casa editrice al piatto anteriore sempre color oro e sovraccoperta. Il libro, in condizioni perfette, costava 15 € (dall’archivio di Enrico Pofi)

 

 

Disponibilità dei libri citati (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“L’ammazzapreti: canti satirici anticlericali” della Savelli-Nuova Sinistra (1973)

“L’ammazzapreti: canti satirici anticlericali” di Leoncarlo Settimelli e Laura Falavolti (Savelli-La nuova sinistra, 1973). Sia un’opera anticlericale che uno studio brillante e ben realizzato sulle tradizioni popolari nel pieno degli anni 70.

“Viaggio in India”: guida al viaggio sicuro di Stampa Alternativa (anni ’70): rarissimo

Negli ‘alternativi’ anni ’70 una delle mete preferite è l’India, ed ecco che la casa editrice di Marcello Baraghini propone “Viaggio in India”, al cui interno trovano spazio indirizzi di hotel, ostelli e ristoranti a buon mercato, oltre a consigli per non mettersi nei guai con le droghe o con il cambio al mercato nero, i vaccini da fare.

Amerigo Dumini – 17 colpi – rarissimo con autografo e dedica – fascismo, 60 €

Diciassette colpi, di Amerigo Dumini (Milano, Longanesi, 1958). Primo libro di memorie dello squadrista fascista a capo della squadra che uccise Giacomo Matteotti nel 1924. Libro in asta su eBay

Storie di libri buttati e ritrovati: quando tutto è collegato e niente è casuale

La serendipità e l’arte di trovare libri: basta il ritrovamento di una serie di libri gettati in un cassonetto a Roma, con un misterioso ex libris, che la fantasia comincia a volare lontano, da Romualdi a Baraghini, a Moro, Fasanella e Gladio il passo è breve. Articolo di Alessandro Brunetti.

“Il partigiano Johnny” di Beppe Fenoglio con i risvolti di copertina scritti da Calvino

MILANO LIBRERIA ANTIQUARIA PONTREMOLI Venerdì 9 Ottobre 2020 “Il partigiano Johnny” (1968) è forse l’opera principale del compianto Beppe Fenoglio, uscita postuma e con le note ai risvolti di copertina scritte da Italo Calvino – non facile la ricerca di una prima edizione!