"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
segnalazione flash  /  
04 Aprile 2020

I più rari libelli proibiti dell’anarchico francese Paraf-Javal

Segnalazione Flash

Tutti i lavori più rari dell’anarchico Paraf-Javal in un solo libro!

Georges Mathias , noto come Paraf-Javal (o anche Péji) (Parigi, 1858-1941), stato un ispettore della navigazione, professore di scienze naturali, artista e scrittore francese. Da prima socialista, si è poi spinto verso l’anarchismo individualista. Viene visto dagli storici come una figura assai controversa nell’ambito del movimento liberale.

Su Ebay Francia vedo in asta un libro coevo che contiene rilegati alcuni dei più rari opuscoli di battaglia anarchica dell’autore, in genere molto difficili da trovarsi individualmente e poi da riunire. Ogni opuscolo ha mantenuto la bellissima copertina in stile Liberty a colori. Il libro è tra l’altro arricchito da un invio autografo dell’autore all’amico Pierre Bloche. Data la sua natura assemblata e senza titolazione (l’anno presumibile è il 1908), il libro non si può catalogare convenientemente, se non citando uno a uno i lavori da cui è composto:

Libre examen, 1901. Nouvelle édition de 1907.
L’absurdité de la politique, 1902. Nouvelle édition de 1906.
La substance universelle, 1903. Edition Originale
L’absurdité des soi-disant libres-penseurs: les faux libres-penseurs et les vrais, 1905. Nouvelle édition de 1908.
L’absurdité de la propriété, 1906. Edition Originale.
Les faux droits de l’homme et les vrais, 1907. Edition Originale.

Qui il libro in asta su eBay FRANCIA – quota al momento raggiunta di 168 €. L’asta è bollente; decine gli estimatori.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

L’attentato a Piazza San Pietro

L’attentato a Piazza San Pietro, Eduard Kovalev

ROMA PORTA PORTESE LIBRI Domenica 17 Dicembre 2017. Su una bancarella di Via Ettore Rolli è stato avvistato un opuscolo, di appena 56 pagine spillate in formato sedicesimo, del giornalista sovietico Eduard Kovalev: “L’attentato di Piazza San Pietro“, edito nel 1985...

Libreria Langella di Napoli: tra rarità bibliofile e “Stupidari librari”

A colloquio con il libraio napoletano Pasquale Langella, dell’omonima libreria di via Port’Alba a Napoli, autore anche di un fortunato “Stupidario librario”. Il racconto di una vita di passione per i libri.

Questo “Dracula il vampiro” è un libro veramente molto raro!

“Dracula il vampiro” (Longanesi, 1959) è una delle più rare edizioni italiane del celebre romanzo di Bram Stoker anche se si tratta solo delle quarta edizione; una copia dotata della sovraccoperta originale è apparsa su eBay.

“Nel cuore della bestia” di Stefano Giaccone e Marco Pandin (Zero in condotta, 1996): raro e ricercato libro cult sul punk italiano.

Nel cuore della bestia: storie personali nel mondo della musica bastarda, di Stefano Giaccone e Marco Pandin (Milano, Zero in condotta, 1996). Forse il primo vero libro sul punk italiano. Diventato a tutti gli effetti un libro cult, bisognoso di urgente ristampa per...

Un’opera di Montaigne illustrata da Salvador Dalí con dedica e disegnino personale al Marchese Giuseppe Roi di Vicenza (1948)

In asta l’esemplare degli “Essays di Michel de Montaigne” che nel 1948 Salvador Dalì autografò e dotò di un disegnino personale per il Marchese Giuseppe Roi, durante il suo soggiorno come ospite presso la Villa Roi di Montegalda. Copia unica.