"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
segnalazione flash  /  
03 Maggio 2021

Iconici libri in asta sulla “Street Art”: Landy, Stik, Banksy, Space Invader, Jeff Aerosol

 

La Street Art è un’arte visiva, indipendente e che non riveste carattere ufficiale. Anche detta Post Graffiti Art.

Questo tipo di arte viene esposta in pubblico, sugli edifici circostanti, sulle strade, sui treni e su altre superfici visualizzate pubblicamente. Nacque come espressione visiva di slogan di protesta e commenti politici o sociali. Nel tempo sempre di più ha assunto valore sociale. Secondo la saggista Annalisa Zox-Weaver il carattere anti-museale dell’arte di strada deriverebbe dalle intenzioni futuriste della prima ora come espresse nel Manifesto del Futurismo di Marinetti.

Venerdì 7 Maggio 2021 chiuderanno quasi contemporaneamente diverse aste di libri su alcuni dei più noti artisti di strada:

FARE CLIC SULLE IMMAGINI PER APRIRE LE SINGOLE ASTE

SPACE INVADER

Invasion of New York City, di Space Invader (New York, Flux Factory, 2003)

 

SPACE INVADER

Invasion LA – Los Angeles, di Space Invader (2018)

 

MICHAEL LANDY

Scrapheap Services, di Michael Landy (London, Chisenhale gallery and Ridinghouse editions, 1996)

 

JEFF AEROSOL

Coron[art]virus 2, di Jeff Aerosol (2020)

STIK

Stik (London, Random House, 2015)

 

BANKSY

Banksy Captured, di Banksy & Steve Lazarides (London, Lazarides Photography, 2020)

 

PAUL INSECT

Bullion, di Paul Insect (London, Lazarides Gallery, 2007)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

In uscita “Atlante delle zone extraterrestri” di Bruno Fuligni

In uscita il libro di Bruno Fuligni “Atlante delle zone extraterrestri” (L’ippocampo) per i patiti di alieni e di ufologia.

Il Sumo di Helmut Newton: quando il libro è solo un pretesto

Uno dei più bei libri di fotografia mai prodotti: un colosso di 30 kg che tra vent’anni avrà un valore inestimabile. Oggi si può ancora prendere. Solo la prima edizione numerata, mi raccomando….

“Iside svelata” di Madame Blavatsky alla Libreria Arion

ROMA LIBRERIA ARION CENTRO COMMERCIALE EUROMA DUE – Martedì 12 Maggio 2020 “Iside svelata” di Helena P. Blavatsky (Armenia, 1990) è il libro di cui si parla oggi ricordando un vecchio ritrovamento alla Libreria Arion di Euroma Due.

Dal “Bauhaus” alla “Biblohaus”: o del “minuscolo” in copertina

Una carrellata sull’uso del carattere minuscolo in grafica editoriale, dalla Bauhaus degli anni ’50-’60 fino all’impostazione minimalista della Biblohaus di Macerata. Articolo di Aldo Lo Presti.

Alla ricerca dell’Ulisse di… Shakespeare! Storia di un’edizione impossibile

Mondadori deteneva diritti per l’Italia sulle opere di James Joyce fino al 2015, ma nel 1995 un piccolo editore fiorentino, Shakespeare and Company, riuscì a stampare un’edizione dell’Ulisse inserendosi abilmente fra due normative; l’edizione però fu ritirata l’anno successivo. Oggi è molto ricercata.