"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
un libro che non ti aspetti  /  
11 Agosto 2020

Il caffè come poesia metafisica: il genio “espresso” di Akim A. J. Willems

Opera in unico esemplare!

Coffee is a language in itself [dixit jackie chan], di Akim A. J. Willems (Bibliotheca Studentica & Erotica, 2015). L’opera è stata stampata in un solo unico esemplare, numerato e firmato dall’autore. Il libro si classifica come poesia post-moderna. Le tazzine di caffè e cappuccino che hanno lasciato i segni sulle pagine parlano molto dei nostri tempi, di noi e di tutto il mondo. Ogni impronta, unica e irripetibile, dialoga e discute con la pagina che ha testé impregnato. Versi che i più non riescono a cogliere, ma che sono l’espressione più moderna e vivace della poesia di oggi. Sono il linguaggio del quotidiano, che non ha bisogno di parole per esprimere la sua presenza. Un’impronta su un foglio – non una macchia – è la traccia di un passaggio, che forse vale più di mille parole invano spese.
Il Colofon è essenziale e racchiude le informazioni che servono. Il libro ha una copertina nera e conta 36 pagine. L’autore, belga, nato nel 1974, è uno dei massimi rappresentanti della poesia post moderna. Qui l’opera in asta su Catawiki

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Libro nuovo d’imparare a scrivere tutte sorte lettere antiche e moderne di tutte nationi (1540-45): pezzo raro in asta

Un esempio di stile e grafica dei caratteri del 1500 rara, bellissima ed emozionante. Stupendo testo di grafica e arte riferita ai caratteri di stampa del ‘500 con tavole di grande impatto e ottima qualità: “Libro nuovo d’imparare a scrivere tutte sorte lettere antiche e moderne di tutte nationi”, composto per Giovambattista Palatino. Il libro presenta delle singolari modifiche.

“Dracula il Vampiro” di Bram Stoker (Longanesi, 1959): la rara quarta edizione italiana [e un ciondolo medievale dei tempi di Dracula]

La rara quarta edizione italiana del classico senza tempo ideato da Bram Stoker e uno strepitoso ciondolo medievale in bronzo dei tempi della Moldavia di Stefano III, l’alleato di Vlad Tepes “Dracula”.

Per chi volesse sposare Berlusconi, Nichi Vendola, Manuel Agnelli o il principe William legga qua!

Ogni tanto il trash ha la meglio. Quando la noia prende il sopravvento e le prime edizioni di alta letteratura riempiono già i nostri ricchi scaffali, si va in cerca di qualcos’altro, più frivolo, per alcuni forse avvilente, ma di certo meno scontato e più intrigante. Qui vi presento 14 libri per cercare mariti famosi…

Un rarissimo opuscolo sul “lato oscuro” della Versilia

Si segnala “La trama nera in Versilia”, di Giorgio Sgerri, un raro opuscolo trovato presso un fondo in svendita alla celebre Libreria Pontremoli di Milano. Senz’altro il profilo della pubblicazione non è particolarmente noto. Interessante testimonianza sugli anni ’70, sugli “anni di piombo”. Parole dense di significato nel sottotitolo: Bussola, Lavorini, Italia Unita, Rosa dei venti.

I COMMENTARI DELL’IMPERO-L’ABISSINIA NEI SUOI ASPETTI STORICI GEOGRAFICI ECONOMICI, 15€

L’Abissinia nei suoi aspetti storici geografici economici, di Varo Varanini (Roma, Unione editoriale d’Italia, [1938?]).