"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Porta Portese  /  
18 Luglio 2021

“Il libro del Cortegiano” di Baldassarre Castiglione: edizioni impensabili al mercatino…

 

ROMA PORTA PORTESE Domenica 18 Luglio 2021 Indubbiamente tra le opere più importanti del nostro Rinascimento va annoverato Il Cortegiano o meglio Il libro del Cortegiano, opera di Baldassarre Castiglione (1478-1529), insigne letterato ed umanista, che fu al servizio dello Stato della Chiesa, del Marchesato di Mantova e del Ducato di Urbino.

Ebbene, tra le edizioni “moderne”, di quella che fu senz’altro la sua opera più famosa, una vera “autobiografia interiore”, oltre che di un secolo e di un costume, è di rigore citare l’edizione (prima e unica) che venne stampata a nome di Baldesar Castiglione,  il 29 ottobre 1960 in Torino dall’editore Giulio Einaudi, a cura del filoso e accademico Giulio Preti (1911-1972).

Quest’opera fa parte della prestigiosa collana “I millenni” (è il n. 49), pp. XXXI – 441 in 8°, rilegatura rigida a tutta finissima tela di colore avorio e titolo in oro al dorso, con bella custodia sempre rigida a colori e disegni.

Fanno anche da commento visivo al testo otto tavole a colori, a suo tempo scelte dallo storico dell’arte Federico Zeri, riproducenti altrettanti ritratti di cortigiani e letterati dell’epoca.

L’esemplare avvistato, allo stato di quasi nuovo, era offerto, su una bancarella a Via Bargoni, a euro trenta, e conservava ancora la preziosa scheda editoriale bio-bibliografica della Einaudi, datata novembre 1960, di solito mancante.

Quest’opera, che venne scritta in varie fasi tra il 1505 e il 1524 e pubblicata per la prima volta a Venezia nel 1528 con dedica a Francesco Maria II, duca di Urbino, ora fa bella mostra nella mia biblioteca, accanto una copia dello stesso libro, questa volta stampata a Venezia nel 1593, a cura di Antonio Ciccarelli da Foligno, dottore in teologia.

Questa ultima, rilegata in pergamena coeva, la trovai, conservata in condizioni eccellenti, sempre a Porta Portese un paio di anni fa, pagandola 380 euro. (E. P.)

 

 

 

Disponibilità del libro in varie edizioni (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

JUNIO VALERIO BORGHESE DECIMA FLOTTIGLIA MAS 1950 PRIMA EDIZIONE SOVRACCOPERTA

Decima flottiglia Mas: dalle origini all'armistizio, di J. Valerio Borghese (Milano, Garzanti, 1950). La prima edizione in vendita su eBay       Se ne vuoi sapere di più …su eBay c’è “X Flottiglia Mas” di Junio Valerio Borghese. Un’edizione costosa....

In asta su Catawiki il catalogo proibito dell’asta delle opere “rubate” a Banksy…

Un catalogo controverso  e bellissimo del fantomatico artista britannico. Questo viene “spacciato” come il catalogo di una mostra (con asta milionaria) del 2014, mai tenutasi per l’intervento diretto del popolare artista di strada.

“Il caso Lavorini” di Sandro Provvisionato, un nuovo libro di ChiareLettere

Esce nelle librerie “Il caso Lavorini: il tragico rapimento che sconvolse l’Italia”, di Sandro Provvisionato (ChiareLettere). L’inverno del ’69 nel quale la nostra Repubblica perse per sempre la sua spensieratezza. Il mondo, con i suoi mali e le sue atrocità, ci aveva ormai raggiunti…

Alcune aste di libri su Catawiki: tra Campari e Calvino passando per la Cintura di Orione

Tre aste su Catawiki di libri italiani non comuni: si va dal centenario dello storico marchio Campari, a “Marcovaldo” di Italo Calvino, fino a sconfinare ne “La cintura di Orione”, ma non è astronomia.

Un’edizione lillipuziana di “Unico indizio la luna piena” di Stephen King alta 4 cm

Per il curioso e l’appassionato del “Re del brivido”, alias Stephen King, un’edizione di “Unico indizio la luna piena” alta 4 centimetri con il testo integrale. Creazione di miniature art.