"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Segnalazione Flash

E c’è anche il contributo di Aldo Busi

Per favore, dimenticatevi che oggi è il 1° di Aprile, altrimenti non se ne viene più fuori! Fate un respiro profondo e dite ad alta voce: “ho assoluta fiducia nel cacciatore di libri, voglio credere a tutto quello che scrive!

Bene, cominciamo. Vi voglio segnalare il primo libro con vero guinzaglio incorporato della storia. No, non cambiate canale… aspettate un attimo. Tornate indietroooo!!!!

Vi ho ripreso per i capelli? Speriamo! Allora, il libro è il seguente: Aprimi… sono un cane io!, di Art Spiegelman (Mondadori, 1997); testo inglese e italiano con introduzione di Aldo Busi. Si tratta di un libro pop-up, con la particolarità di possedere un autentico guinzaglio, in fettuccia, direttamente attaccato sullo spigolo alto sinistro del libro. All’interno c’è anche una tavola con un’applicazione in stoffa. Il libro è mirabilmente illustrato dall’autore.

Il libro è stato un bestseller mondiale del celebre autore di fumetti americano Art Spiegelman (nato a Stoccolma nel 1948).In Italia è passato inosservato, salvo poi rispuntare venti anni più tardi come rarità assoluta nei mercatini. Valutazioni molto alte, che negli anni sono raddoppiate. In effetti non devono essere state stampate molte copie, all’epoca.

 

 

 

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Memphis, Milano” 1986 & 1987: due cataloghi del rinomato Studio Sottsass

I cataloghi Memphis Milano, del rinomato studio Sottsass Associati. presentano testi in inglese e italiano, il che li rende accessibili a una vasta gamma di appassionati di design e collezionisti.

Esce “Opera Prima: Garzanti (1947-1948)” di Massimo Gatta (Edizioni SO)

Esce il volume “Opera prima: Garzanti (1947-1948)” di Massimo Gatta, come n. 3 della serie Collane delle Edizioni SO. L’autore racconta questa straordinaria serie di fantascienza della Garzanti oggi ormai nel dimenticatoio.

“L’impostura religiosa. La Chiesa” dell’anarchico francese Sébastien Faure (Il Martello, 1925): un pezzo raro

Interessante e raro “L’impostura religiosa. La Chiesa” di Sébastien Faure, anarchico francese che stampò quest’opera con la celebre casa editrice “Il Martello” dell’italo-americano Carlo Tresca, che poi verrà fatto uccidere su ordine dei vertici fascisti.

Un consiglio per il collezionista: completare la trilogia di Paul d’Ivoi (se possibile!)

Oltre cento anni fa (1919) uscivano per Sonzogno gli unici tre libri del narratore francese Paul d’Ivoi, un poco fortunato emulo di Jules Verne. Interessanti, curiosi e poco trovabili: “Il Nilo insanguinato”, “L’obice di cristallo” e “Il pozzo del Moro”.

“Il libro manoscritto da oriente a occidente” di Maria Luisa Agati

ROMA PORTA PORTESE Domenica 29 settembre 2019. Su una bancarella avvistato “Il libro manoscritto da oriente a occidente”, di Maria Luisa Agati (L’erma di Bretschneider, 2009), destinato a una ristretta cerchia di bibliofili.