"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
segnalazione flash  /  
30 Marzo 2020

“Il Signore degli Anelli” di Tolkien illustrato da Alan Lee (con le 20 righe…)

Segnalazione Flash

Ogni riga al suo posto

Il Signore degli anelli di J. R. R. Tolkien (Milano, Bompiani, 2014)

Si segnala una copia in asta su eBay de Il Signore degli anelli di J. R. R. Tolkien (Milano, Bompiani, 2014) – edizione illustrata da Alan Lee – che contiene le famose 20 righe di pagina 275 (al termine del capitolo “Molti incontri“) “saltate” in precedenza. Oltre a questo si segnala ovviamente per il suo valore artistico.

Qui la copia in asta se eBay che al momento ha raggiunto la quotazione di 77 €.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Un’ombra dietro il cuore” di Oreste Del Buono: una copia compare e subito scompare!

Settimana 15-22 Dicembre 2019 – Una copia del libro “Un’ombra dietro il cuore” di Oreste Del Buono (Einaudi, 1978) è comparsa su eBay in vendita con una quotazione di 450 €. Dopo qualche giorno il venditore ha ritirato l’asta, senza che il libro risultasse ufficialmente venduto. Che cos’è questo libro e quanto è raro?

È scomparso Philip Roth: “Pastorale americana” presto alle stelle!

Oggi 23 Maggio 2018 è arrivata la notizia della scomparsa del grande romanziere americano Philip Roth (nato nel 1933) e già vediamo alzarsi moltissimo i prezzi del suo romanzo più importante, ossia “Pastorale americana” (Torino, Einaudi, 1998).

“Un ribelle senza causa” di Eddie Spinazzi, a Porta Portese c’è Elvis Presley

ROMA PORTA PORTESE Domenica 9 Agosto 2020 “Un ribelle senza causa: Il dossier dell’FBI su Elvis Presley”, di Eddie Spinazzi (Selene Edizioni, 2005) appare su una bancarella di Porta Portese.

Alla scoperta di Kiribiri e della Editrice Bataclan di Firenze, in odor di Futurismo

L’incontro fortuito con il romanzo “Il portacenere del peccato” di Kiribiri alias Tullio Alpinolo Bracci (1929) è il pretesto per fare due chiacchiere sulla casa editrice Bataclan di Firenze e con gli altri libri di questo poeta, scrittore e futurista. Articolo di Aldo Lo Presti.