"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

 

Un “top Dracula” nella rete

Dracula, di Bram Stoker (Milano, Fratelli Bocca Editore, 1945), ossia la rara prima edizione integrale italiana di uno libro cult del ‘900 mondiale (anche se la prima edizione inglese è del 1897) è un libro che negli ultimi anni ha acquistato notorietà crescente fra i comprovenditori sulla rete. Ormai è praticamente impossibile che un esemplare venga ignorato o non riconosciuto in un mercatino e ceduto per pochi euro.

 

 

 

 

Come si sa, in Italia esce una prima volta (in forma non integrale) per l’editore Sonzogno di Milano nel 1922 con il titolo di Dracula: l’uomo della notte e c’è un errore nel nome dell’autore (Brahm invece di Bram). Traduttore: Angelo Nessi. La copertina è la stessa in pratica dell’edizione francese del 1920 e nel volto del vampiro c’è una pur vaga rassomiglianza con quella dell’edizione ungherese di Drakula del 1898, per conto dell’editore Jëno Rakosi di Budapest.

Due decenni più tardi (l’anno è il 1945) entrano in scena gli Editori Fratelli Bocca di Milano. Stavolta l’edizione viene tradotta integralmente, da Remo Fedi. Copertina color seppia con un pipistrello marrone rossastro in primo piano, all’interno di un rettangolo. Quest’edizione (una “edizione di guerra“) risente naturalmente del periodo storico: la guerra, le difficoltà economiche nelle quali versavano anche gli editori, non ultima la difficoltà nei rifornimenti di carta e materie prime. Si tratta, perciò, di copie dall’aspetto fragile, un po’ sbiadite, spesso sovra-inchiostrate. Ma che conservano inalterato tutto il loro fascino.

 

Per saperne di più:

Il primo volto di Dracula: il mistero dell’edizione ungherese del 1898

Vendute su Liveauctioneers le prime tre edizioni italiane di “Dracula”

…su Comprovendolibri c’è “Dracula l’uomo della notte”, di Bram Stoker

 

 

Disponibilità delle varie edizioni citate (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

…nelle librerie c’è “Magnifici malfattori” di Francesco Guccini con un errore!

Si segnala che in libreria c’è una tiratura di “Magnifici malfattori” di Francesco Guccini con un errore: manca all’interno il fumetto disegnato da Francesco Rubino. La Baldini & Castoldi ha ammesso l’errore.

Un rarissimo libro di poesie “ad personam” per Alberto Mondadori

Una copia ad personam (su 3 esistenti) di un rarissimo libretto per nozze destinato ad Alberto Mondadori, sconosciuto ad ogni biblioteca. In asta su eBay.

“Randy” di Robin de Puy (2018): l’America rurale negli scatti senza tempo di una grande fotografa olandese

Randy è la personificazione dell’America rurale, della giovinezza acerba e selvaggia del deserto americano. La sua cruda adolescenza, ritratta senza le solite contaminazioni, senza i cliché dei nostri tempi o le stucchevoli convenzioni della buona società, risalta nel contesto del suo splendido territorio. Un esemplare autografato di questo catalogo è in asta su Catawiki.

L’unico libro scritto da Ayrton Senna: “Guidare in pista”, raro!

Sempre quotatissimo e ricercato “Guidare in pista” l’unico libro scritto materialmente da Ayrton Senna; è un titolo citato in continuazione nei forum e nei gruppi di discussione; un “cult” per i collezionisti.

I più rari libelli proibiti dell’anarchico francese Paraf-Javal

Una straordinaria raccolta di 6 opuscoli di diffusione clandestina dell’anarchico francese di inizio XX secolo Georges Mathias, conosciuto con il nome da battaglia di Paraf-Javal – rara occasione, e pure in stile Liberty!