"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

ROMA PORTA PORTESE Domenica 6 Agosto 2023 Immagini di Alessandro Manzoni, con scritti di Pietro Citati (Mondadori, 1973). Oggi presento un libro, trovato tempo fa, di grande interesse e che farebbe anche bella mostra in qualsiasi biblioteca. Si tratta di un volume con legatura editoriale in pelle marrone (simil ma di ottima fattura) con sovrimpressioni dei caratteri al dorso in color oro, con segnalibro in seta rossa e astuccio cartonato con illustrazioni a colori. Il libro, pubblicato in prima edizione da Mondadori a Ottobre 1973, comprende innanzi tutto alcuni saggi dello scrittore Pietro Citati (classe 1930) – questa parte dell’opera è denominata La collina di Brusuglio, borgo ove la famiglia dello scrittore aveva una residenza estiva – e poi comprende una ricchissima parte di immagini, con la riproduzione di incisioni, disegni, stampe, miniature, acqueforti, disegni e documenti vari, tra cui anche dagherrotipi e addirittura fotografie del Grande Lombardo (ivi compresa un’immagine, inedita e anonima, scattata sul letto di morte) denominata, questa seconda parte del volume, Un’iconografia ordinata e commentata da Este Milani (1915-2008), conoscitore come pochi della vita e opere di Manzoni. Il libro, come nuovo, veniva offerto a 10 € (dall’archivio di Enrico Pofi).

 

Disponibilità del libro su eBay (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“L’Attraversaspecchi: dietro le quinte” (2020) di Christelle Dabos: a caccia dell’edizione limitata

Libretto omaggio della casa editrice (mai andato in commercio) contenente il preambolo di “Echi in tempesta”. Edizione limitata, quinto ed ultimo atto della celebre saga L’attraversaspecchi dell’autrice francese Christelle Dabos. Molto ricercato.

4 libri molto anni ’70: erotismo, frigidità, ninfomania, perversione

quattro libri, tutti piuttosto rari (due addirittura rarissimi/introvabili), molto “anni ’70” sulla tematica del sesso: classicamente pruriginosi, proibiti, che sfidano ogni tabù dell’epoca. E molto politicamente scorretti. L’editore è ben conosciuto per l’epoca, la E. S. A. P. di Roma, che si contraddistingue nell’ambito della controcultura a sfondo sessuale.

Un raro libro in italiano sulla realtà virtuale trovato in Germania

ULM (GERMANIA) BUCHHANDLUNG HOFMANN, Sabato 17 Ottobre 2020 Avvistato un importante libro sulla realtà virtuale che risulta sconosciuto al sistema bibliotecario italiano, “Realtà Virtuale: nuovi linguaggi dell’arte”, a cura di Ribes Veiga (Elart, 1992).

“Grishjärta” di Nattramn: il libro cult del Depressive Black Metal

Scomparso da anni, esauritissimo nelle sue appena 200 copie numerate, il libro cult del Depressive Black Metal: “Grishjärta”, di Nattramn (Växjö, HAL, 2011) – alla scoperta di un cantante, poeta e illustratore svedese che ha fatto perdere le sue tracce.

Aperta la raccolta-fondi per la ristampa di “I topi del cimitero” di Carlo H. De’ Medici (Cliquot)

La casa editrice Cliquot di Roma informa che è iniziata la raccolta-fondi per la ristampa di un altro libro del misterioso Carlo H. De’ Medici – dopo il caso-Gomòria del 2018. Stavolta la scelta è caduta sulla raccolta di racconti “I topi del cimitero”.