"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Dante 1321-2021  /  
29 Marzo 2021

Una copia autografata di “Dante e la Francia” di Lionello Fiumi (1965), con dedica ad Armand Monjo

 

Dante e la Francia, di Lionello Fiumi (Verona, Accademia di agricoltura scienze e lettere, 1965).

 

L’esemplare in asta – l’asta chiuderà alle h. 20:46 circa del 6 aprile 2021.

 

Lionello Fiumi (1894-1973), nato a Rovereto, è stato uno scrittore e poeta tra i più noti della sua epoca. Dopo aver superato alcuni problemi nervosi adolescenziali, trasferendosi in nord Europa, comincia  a crescere in lui la passione per la poesia. In Italia, dove ritorna a vent’anni, stampa la sua prima raccolta, Polline (Milano, Studio Editoriale Lombardo, 1914); importante per l’Appello neoliberista. Da quel momento, per conoscendo, apprezzando e tenendo in considerazione la nascente avanguardia futurista, con la quale parimenti predilige una poesia a “versi liberi”, conscio che vada assolutamente superato il passatismo classicista italiano, ancorato a schemi preimpostati, egli va decisamente in direzione di una “terza via”.

Nell’Appello neoliberista della sua prima opera egli inaugura il movimento che poi sarà detto  Avanguardismo, e che troverà il suo centro ideologico di “speciazione” presso la rivista La Diana.

Fiumi rivendica la struttura libera dei suoi versi poetici – ma non futurista. Come accennato, egli non è del tutto contrario al Futurismo in sé, che anzi considera uno sprone per la gioventù, apportatore di energia creativa e rinnovamento fattivo. Tuttavia, lo deplora quando il Futurismo si ripiega su se stesso, andando alla ricerca dell’eccesso e dell’assurdo.

Si trasferirà poi a Parigi, dove rimarrà fino al 1940 diventando un paladino della cultura italiana con innumerevoli interventi in vari settori, scrivendo, traducendo e presentando.

Armand Monjo (1913-1998) è stato un poeta francese che ha insegnato lingua e letteratura italiana; ha combattuto come militante della Resistenza francese (FTP) durante la seconda guerra mondiale.

 

Dalla scheda del venditore:

“Lionello Fiumi. Di Verona: Accademia Di Agricoltura Scienze E Lettere 1965. Ecco una copia molto buona di “Dante E La Francia” di Lionello Fiumi. Una bella copia di presentazione, inscritta a metà titolo. Fascicolazione: 67pp. Legato nella brossura originale; C’è un po’ di usura, segni e sporcizia, sgualciti ai bordi e con qualche graffio. Contenuto: con il segno occasionale e leggera viraggio. Si prega di vedere le immagini per una descrizione più dettagliata.”

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

Dante e la Francia / Lionello Fiumi, Editore: Verona, 1965

EUR 42,00 circa
Disponibile su ABEBOOKS
Compralo Subito per soli: EUR 42,00 circa
Compralo Subito

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Prime edizioni, buone occasioni su eBay: Bukowski uno due e tre!

Facendo “zapping” su eBay spuntano a prezzi da occasione “tre” libri di Charles Bukowsy, rigorosamente prime edizioni italiane, due sono suoi classici cavalli di battaglia e un terzo è… tutto da scoprire.

“fan – too” un manifesto di Sebastiano Vassalli in asta su eBay

Si segnala un raro manifesto di Sebastiano Vassalli (firmato in calce) in asta su eBay dal titolo “fan – too”. Anno presunto: 1968. L’opera era già stata ammirata a Brescia  nel 2018 presso la mostra Il ’68 dell’arte.

Due nuove uscite delle Edizioni SO: per non dimenticare “Il Delatore” e “Il Pesanervi”

Escono due nuovi libri delle Edizioni SO; Carlo Ottone e Lucio Gambetti ci descrivono rispettivamente “Il Delatore edizioni La Cartaccia” (anni ’60) e la collana “Il Pesanervi” Bompiani (fine anni ’60): due ospiti di riguardo introducono il testo: Ornella Volta e Ginevra Bompiani.

“I Misteri del Destino” di Giuseppe Balsamo (conte di Cagliostro)

Molto interessante l’opera “I misteri del destino”, di Giuseppe Balsamo [conte di Cagliostro] (Trieste, C. Coen, 1866), libro posseduto solo da due biblioteche pubbliche. Per il resto è un autentico mistero: non se ne trova traccia da nessuna parte; sembra sconosciuto agli stessi repertori bibliografici specializzati.

… è stata venduta una “pelle marrone” del “Signore degli anelli”

MILANO, 11 Marzo 2018 – FIERA TEMPO DI LIBRI – è stata venduta una delle 300 copie della tiratura speciale de “Il Signore degli anelli” di J. R. R. Tolkien (Rusconi, 1970), conosciuta come l’edizione “pelle marrone”.