"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Il fungo sacro e la Croce, di John Marco Allegro (Roma, Cesco Ciapanna, 1980)

Il fungo sacro e la Croce, di John Marco Allegro (Milano, Ghibli, 2017)

Dopo decenni di censura e messa al bando, un casa editrice di Milano di nome Ghibli ha ripubblicato un libro che a suo tempo (nel 1970), venne ritirato dal commercio in alcuni paesi, suscitando sdegno e indignazione, tale per cui il suo autore l’inglese John Marco Allegro (1929-1988) venne tacciato di blasfemia e addirittura pazzia e vide compromessa la sua carriera. Il libro s’intitola: Il fungo sacro e la croce; in esso si sostiene che Gesù non è mai esistito e che il Cristianesimo trae la sua origine da riti e culti sessuali e uso di droghe (!). Inutile dire che il libro nella sua prima edizione italiana del 1980 è piuttosto raro [E. P.].

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Alla scoperta dei libricini perduti dei processi più famosi: “Processo Landru: le 10 vittime”

Si segnala un libro/opuscolo di circa 60 pagine dal titolo “Processo Landru: le 10 vittime” (Milano, Libreria S. Uberti & C., senza data). Si tratta di un instant book su un clamoroso caso di omicidi seriali in Francia negli anni ’20, ormai introvabile.

CURZIO MALAPARTE – LOTTO DI SEI VOLUMI IN PRIMA EDIZIONE

https://www.ebay.it/itm/224208782695

Due rarissimi instant book sulla famigerata “Banda Koch” di Milano

Innumerevoli gli opuscoli di propaganda, di anti-propaganda, i libelli, o i fogli clandestini che videro la luce negli ultimi mesi della seconda guerra mondiale in Italia. Tra tanti ci sono due instant book sulla famigerata banda Koch, usciti entrambi nel 1945.

A caccia di libri contro Michael Jackson (1° parte)

Prima parte di una rassegna di “libri proibiti” contro Michael Jackson che – al di là del fatto che siano veritieri o romanzati, e dunque astenendoci da giudizi in favore o contro, rappresentano per il cacciatore di libri un ambito di ricerca ben preciso.