"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

L’opera Poesie scritte col lapis di Marino Moretti (Napoli, Ricciardi, 1910) offre un’analisi della sua poetica e della sua evoluzione stilistica. Si sottolinea l’influenza della lezione poetica di Giovanni Pascoli su Moretti, evidenziando come questa influenza si rifletta nella scelta del lessico, nel livello melodico e ritmico delle sue poesie. Si evidenzia il tono umile e il rifiuto dell’eloquenza come caratteristiche distintive della poesia di Moretti, accompagnate da atmosfere cupe e desolate e dalla fuga dal mondo esterno verso il mondo familiare, l’infanzia e l’adolescenza.

Il libro in prima edizione è molto raro e ricercato, con conseguenti valutazioni sostenute. Marino Moretti è stato un poeta, romanziere e drammaturgo, nato nel 1885 a Cesenatico e deceduto nel 1979 nella stessa città. La sua produzione poetica iniziò con influenze pascoliane, cantando le semplici cose di tutti i giorni con toni modesti e parole semplici. Successivamente si dedicò alla narrativa, per poi ritornare alla poesia negli ultimi anni della sua vita. La sua opera più nota, “Poesie scritte col lapis“, pubblicata nel 1910, rappresenta un importante punto di svolta nella sua produzione. In questa raccolta, Moretti esprime una maggiore complessità e analisi nel linguaggio e nei temi trattati, evidenziando così il suo sviluppo stilistico e concettuale.

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

In asta su Catawiki (scade il 5/12/2023)

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il mio canto / Moja pesem” (2002) di Srečko Kosovel: i versi di un grande poeta sloveno scomparso a 22 anni in un’edizione unica

Prima edizione in italiano. Srecko Kosovel è considerato uno dei grandi della poesia slovena, nonostante sia scomparso a soli 22 anni. Testo in italiano e sloveno. Esaurito presso l’editore e molto ricercato.

In libreria “Il bambino gender creative” di Diane Ehrensaft

“Il bambino gender creative” di Diane Ehrensaft (Odoya, 2019), la controversa psicologa americana le cui teorie sui gender e sull’identità di genere stanno sconvolgendo la cultura occidentale.

“Paranoia a Las Vegas” di Hunter Thompson: un mito!

Bompiani punta forte sul mito di Hunter S. Thompson. Facciamo il punto della situazione sulle edizioni italiane di “Fear and Loathing in Las Vegas”. Con una inaspettata perla bibliofila uscita a Luglio 2018.

Amerigo Dumini, Galera S.O.S!, 1956. Delitto Matteotti. Fascismo. Socialismo

Secondo libro di memorie dello squadrista fascista a capo della squadra che uccise Giacomo Matteotti nel 1924.

…su Amazon c’è il misterioso “Autoarchiterapia” di Ugo La Pietra

Quasi sconosciuto “Autoarchiterapia”, di Ugo La Pietra (Jabik & Colophon, 1975), un libro d’artista con soluzioni grafiche in anticipo sui tempi.