"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Segnalazione Flash

Avventure firmate Arthur Conan Doyle di inizio XX secolo

Ho arbitrariamente scelto 7 libri che riguardano il detective più famoso della storia, Sherlock Holmes – nato dall’arguta penna del Dottor Arthur Conan Doyle il quale scriveva queste storie per sbarcare il lunario, in un periodo in cui i pazienti per il suo studio medico latitavano. Non lo sapeva, ma stava facendo la storia della letteratura, di buona parte del cinema e di tutte le scienze dell’intrattenimento del secolo successivo, dai fumetti, ai cartoni, ai videogiochi, ai giochi di ruolo, ai manga, all’arte moderna e contemporanea – inserendo il suo immortale personaggio in pianta stabile tra i cliché culturali di tutto il mondo civilizzato. Ma non è tutto Arthur Conan Doyle lo Sherlock Holmes che luccica! Qualche impostore in mezzo c’è. A volte lo si riconosce subito, a volte bisogna aguzzare lo sguardo. In ogni caso, lo dico sempre, i falsi sono spesso più interessanti degli originali.

 

Un’avventura di Sherlock Holmes, di Arthur Conan Doyle (Milano, Società Editoriale Milanese, 1909).

 

Avventure e ricordi, di Arthur Conan Doyle (Milano, Casa Editrice L. F. Cogliati, 1926). L’autobiografia del creatore di Sherlock Holmes.

 

Sherlock Holmes il poliziotto dilettante, di Arthur Conan Doyle (Milano, Società Editoriale Milanese, 1909).

 

La città dell’abisso, di Arthur Conan Doyle (Milano, Sonzogno, 1932).

 

Sir Arthur Conan Doyle: il creatore di Sherlock Holmes, di John Dickson Carr (Milano, Rizzoli, 1956). Biografia di Arthur Conan Doyle scritta da un collega.

 

Le avventure di un curato, di Silas Hocking (Milano, Treves, 1905). Le avventure di un curato, emulo di Sherlock Holmes.

 

Le imprese di Sherlock Holmes, di Adrian Conan Doyle e John Dickson Carr (Milano, Rizzoli, 1954)

 

 

Disponibilità dei libri citati (sempre aggiornato)

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

L’ultimo romanzo di Jeanine Cummins spacca l’America. E da noi?

“American Dirt” – in Italia “Il sale della Terra” – di Jeanine Cummins sta dominando la scena americana in questo fine Gennaio 2020, perché secondo i detrattori avrebbe trattato superficialmente un problema delicato: l’immigrazione messicana.

Alla scoperta di “Aurora Australis” (1908) il primo libro stampato in Antartide

La straordinaria storia di “Aurora Australis”, a cura di Ernest Shackleton (1908) che è il primo libro interamente realizzato in Antartide, a seguito della famosa Nimrod Expedition (1908-1909). Oggi le pochissime copie hanno valutazioni inavvicinabili.

” I Misteri della Framassoneria” di Léo Taxil (Giovanni Fassicomo, 1888): un vero e proprio libro proibito!

Un libro proibito sulla Framassoneria – uscito inizialmente a dispense – e il cui impatto all’epoca deve essere stato devastante, non solo perché svelava rituali e propositi della Massoneria, ma anche perché accusava – con tanto di nomi e cognomi – i confratelli di assassinare gli avversari politici e i “pentiti”.

Quesito per gli appassionati di gialli e polizieschi: chi era Francesco Domati?

Da un lotto di vecchi romanzi polizieschi olandesi (anni ’40-’50) in asta su Catawiki, tempo fa è venuto fuori un insolito personaggio denominato “bandito detective” di assonanza italiana, Francesco Domati. Di lui però non sembrerebbe esserci traccia nella produzione italiana del periodo.

“Per un altro 13 Maggio” (opuscolo del 1975) al mercatino

ROMA MERCATINO DI MONTEVERDE Viale dei Quattro Venti – Martedì 24 Dicembre 2019 Avvistato “Per un altro 13 Maggio”, raro opuscolo pubblicato da Savelli Editore nel 1975.