"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Dieci regole per falsificare libri: con una prefazione polemica di Giuliano Ferrara, di Marino Massimo De Caro (Amstelodami, Èinaudito, 2020).

 

L’ESEMPLARE IN VENDITA

 

Dalla scheda del venditore:

De Caro, Marino Massimo. Dieci regole per falsificare libri. Scelte da Marino Massimo De Caro, con una prefazione polemica di Giuliano Ferrara. – Milano: Èinaudito (ma Simone Berni / Cacciatore di Libri, Siena), 2020. In 16° (cm. 20 x 11), pp. 64. “Un libro sui libri falsi, scritto da un falsario, stampato in un falso luogo di stampa (Amstelodami, come nell’antichità) e con un marchio editoriale (quello di Aldo Manuzio) contraffatto, quindi falso.” (cit. S. Berni). Prima, unica e ormai celeberrima edizione – specie fra i bibliofili – di una sorta di “libro d’artista” a cura di Marino Massimo De Caro. Si tratta di una delle 150 copie numerate distribuite per la maggior parte alla Fiera del Libro di Milano nel gennaio del 2020 e rapidamente esaurita. La presente copia è la n° CXXIX. Questa sorta di opera d’arte avente forma di libro ha una curiosa gestazione che qui sarebbe troppo lunga da raccontare. Il libro non riporta alcun prezzo di vendita, non è dotato di codici ISBN o codici a barre di sorta in quanto non destinato al mercato. “In tutto e per tutto assomiglia ad un libro tradizionale, ma di fatto non lo è. E non ambisce ad esserlo. Perché – si legge nell’articolo ad esso dedicato da S. Berni – non esiste”. Brossura editoriale con sovraccoperta in cartoncino nero zigrinato; al centro stemma in argento ad imitazione di Aldo Manuzio. Illustrazioni. Nell’ultima pagina colophon con marca e motto; è inoltre riportato il numero della copia, manoscritto. NUOVO, MAI SFOGLIATO. Una curiosità bibliografica ormai entrata nel mito, da non perdere!

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

 

Su COMPROVENDOLIBRI

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Alla scoperta di “Aurora Australis” (1908) il primo libro stampato in Antartide

La straordinaria storia di “Aurora Australis”, a cura di Ernest Shackleton (1908) che è il primo libro interamente realizzato in Antartide, a seguito della famosa Nimrod Expedition (1908-1909). Oggi le pochissime copie hanno valutazioni inavvicinabili.

31 Marzo – 6 Aprile 2020: questa settimana i lettori hanno cercato…

I lettori hanno cercato: Tike Saab, di Guido Machetto – Vita segreta di Mussolini – Il mito dell’11 Settembre e l’opzione Dottor Stranamore, di Roberto Quaglia – Jacopo Barozzi da Vignola – Il Signore degli anelli di J. R. R. Tolkien.