"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

La cucina futurista, di Filippo Tommaso Marinetti; Fillia [Luigi Enrico Colombo] (Milano, Sonzogno, s.d. ma 1932).

 

L’esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiude alle h. 20:20 circa del 16 febbraio 2021.

 

Dalla scheda del venditore:

“Marinetti Filippo Tommaso – Fillia [pseud. di Colombo Luigi Enrico]. La cucina futurista (Milano, Casa editrice Sonzogno, S.d. [ma 1932]). Prima edizione.
Legatura in brossura editoriale originale, cofanetto di protezione in plexiglas, cm 18,5×12,0, pagine 267, [4] con 8 illustrazioni al tratto in bianco e nero nel testo e 3 tavole fotografiche in bianco e nero fuori testo (raffiguranti rispettivamente il Padiglione-ristorante all’Esposizione Coloniale, Le prime vivande futuriste e due degli otto pannelli decoranti il padiglione-ristorante futurista di Parigi, opera di Enrico Prampolini). Contiene anche il foglietto editoriale, che di solito non si trova (vedere foto). Esemplare n. 2387 su una tiratura complessiva di 6.000 copie. Buona copia.
Prima edizione di questa celeberrima codificazione della cucina futurista pensata e redatta a quattro mani da Marinetti e Fillia. La tiratura ufficiosa fu di 6000 esemplari, tutti numerati a timbro al frontespizio. Il volume riporta 172 fantasiose, estrossime e a tratti utopiche ricette di vivande e polibibite dovute, oltre che ai due autori, a uno stuolo di altri futuristi italiani. Come da manifesto programmatico futurista tutti i termini esterofili sono banditi per cui il Guidapalato sostituisce il Maitre d’Hotel; il Listavivande sostituisce il Menu, il Mescitore è il Barman, il Pranzoalsole altri non è che un comune pic-nic, il Quisibeve è il Bar e si può terminare il pasto con Polibibite (cocktails) e Castagne Candite, altrimenti note come Marrons Glacés… [Cammarota, Marinetti 162; Gambetti Vezzosi 337; Lista, Futurismo e Fotografia 198.]”

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie & affini (sempre aggiornato)

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Hercólubus o Pianeta Rosso” di V. M. Rabolú al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 5 Luglio 2020 Molto diffuso (tradotto nelle principali lingue) il libricino “Hercólubus o Pianeta Rosso” di V. M. Rabolú, che profetizza gravi sciagure per l’umanità, per lo più riferite a un ipotetico pianeta invisibile in rotta verso il nostro sistema solare.

Un’edizione in inglese de “Lo Hobbit” stampata in Russia

Lo Hobbit in inglese stampato a Mosca – Interessante edizione russa stampata nel 1982 a Mosca in lingua inglese per introdurre l’opera di Tolkien al lettore sovietico. Davvero una perla interessante per il collezionista di Tolkien.

“Storie di libri” di Giovanni Casalegno: ancora una perla di bibliofilia da segnalare

“Storie di libri: amati, misteriosi, maledetti”, a cura di Giovanni Casalegno (Einaudi, 2011) è una corposa raccolta di racconti aventi per protagonista “il libro”, e che va a completare degnamente le segnalazioni dell’ultima settimana sul blog relative ad occasioni di bibliofilia su IBS e Libraccio. Articolo di Enrico Pofi.

“L’uomo come potenza” di Julius Evola (edizioni Atanòr); una rara copia con timbro Circolo Pro Cultura Fascista

L’edizione qui segnalata è tra le più rare di questo classico del pensiero di Evola; parte del suo interesse deriva dalla constatazione che la copia apparteneva al disciolto Circolo Pro Cultura Fascista “Teodoro Capocci” di Napoli, quartiere Vomero, già noto per i suoi “Quaderni”.