"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Rocky, di Julia Sorel (Milano, Club degli Editori, 1977)

Rocky, di Julia Sorel (Milano, Mondadori, 1977)

Il mito di Rocky, a cui l’interpretazione cinematografica di Sylvester Stallone ha conferito l’immortalità non è in realtà una storia basata su un romanzo, come di solito accade. Nel caso specifico è vero esattamente il contrario. A successo (planetario) avvenuto del film, ecco che esce la trasposizione letteraria. Ad occuparsene fu la scrittrice (ed artista esponente della pop art) Rosalyn Drexler (nata nel 1926), la quale per l’occasione prese lo pseudonimo di Julia Sorel.

La Drexler lavorò sulla sceneggiatura scritta dallo stesso Stallone e nel 1976 uscì Rocky. In Italia il libro arrivò nel 1977 con Mondadori e nello stesso periodo con l’edizione del Club degli Editori (CDE).

Proprio quest’ultima edizione è da considerarsi la più rara; le copie sono pressoché scomparse. Forse il libro non ebbe una grande richiesta da noi, si era ancora ebbri per il film. Così magari ne furono stampate poche.

Questo fatto è una conferma ulteriore che non sta scritto da nessuna parte che le edizioni CDE non debbano essere interessanti per il collezionista.

 

 

Sull’argomento leggetevi anche l’articolo:

I libri del “Club degli Editori” non sono importanti per il collezionista. E chi lo dice?

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Uno” di Giampaolo Ricò, uno straordinario libro fotografico al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 6 Ottobre 2019. Avvistato “Uno” di Giampaolo Ricò, un libro fotografico fuori dal comune (Parma, Fermo Editore, 2010) a cominciare dal formato gigante e da un elegante cofanetto.

100 anni fa nasceva il grande scrittore svizzero Friedrich Dürrenmatt: l’antagonista del “giallo classico”!

Il 5 Gennaio di cento anni fa nasceva lo svizzero Friedrich Dürrenmatt (1921-1990), considerato tra i massimi scrittori di lingua tedesca del suo secolo. Di lui segnaliamo le prime opere tradotte in italiano, tra cui i suoi famosi “gialli emblematici”.

Un rarissimo instant book su Luigi Tenco (1968), ricordato dai suoi fan

ROMA (ASPETTANDO PORTA PORTESE) Domenica 28 Marzo 2021. Oggi niente mercatino a causa delle restrizioni sanitarie per la pandemia in corso. Ricordiamo volentieri un ritrovamento di quasi tre anni fa. “In ricordo di Luigi Tenco”, del Club Luigi Tenco di Venezia (Istituto Tipografico Editoriale, 1968) è un libro rarissimo, di quelli da Chi l’ha visto? Due copie alle Biblioteche Nazionali di Firenze e Roma.

Straordinario n. 4 del Gruppo Co.Br.a. (Organe du front international des artistes expérimentaux d’avant-garde) 1949

Revue COBRA N ° 4. Organo del fronte internazionale degli artisti sperimentali d’avanguardia (Amsterdam, 1949). Con artisti del calibro di Karel Appel e Guillaume Corneille.