"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Luci e penombre: liriche, di Raffaele Comparoni [pseud.] (Milano, la quercia, 1935). Da molti ritenuto il libro di poesia più raro del XX secolo. Credo che siano molti i libri che si possano adattare a questa definizione, ad ogni modo il libro di Ezio Comparoni (questo il vero nome dell’autore) è senz’altro poco meno che ectoplasmatico. Se ne conosce una sola copia pubblica, depositata presso la Biblioteca comunale Manfrediana di Faenza (Ravenna); non se ne conoscono copie presso privati e collezionisti. Quasi altrettanto raro l’altro libro coevo, di racconti, dal titolo: Maschere: racconti di paese e di città, di Raffaele Comparoni [pseud.] (Lanciano, Carabba, 1935); conservato presso una manciata appena di biblioteche.

Con un altro pseudonimo, Silvio D’Arzo, pubblicherà nella sua breve vita per Sansoni e soprattutto Vallecchi, dagli anni ’40 in poi. Ma i primi due lavori risultano pressoché introvabili. L’autore è di Reggio Emilia (1920-1952); in vita pubblica soltanto un romanzo, All’insegna del buon corsiero, di Silvio D’Arzo (Firenze, Vallecchi, 1942). Il racconto lungo Casa d’altri (Sansoni, 1953), uscito postumo, è quello che regalò la fama all’autore, lodato da Eugenio Montale come il “racconto perfetto”.

All’editore Vallecchi in una lettera scriveva:

“Figuratevi che nessuno – dico nessuno – sa ch’io scrivo: il mio nome è solo uno pseudonimo… nessuno sa il mio nome, nessuno…”.

[Si ringrazia R. G. di Milano per la prima segnalazione]

 

 

Consigli per gli acquisti dei libri citati (quando e se disponibili)

 

 

Su ABEBOOKS (Casa d’altri)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Ex libris” di Antonello Moroni (Zanichelli, 1922): prezioso e rarissimo completo

L’ASTA CHIUDE FRA POCHE ORE. “Ex libris”, di Antonello Moroni (Zanichelli, 1922); con uno scritto di Francesco Sapori. Straordinaria opera dedicata all’arte dell’ex libris, con xilografie originali e uno scritto di Francesco Sapori. Molto raro da reperirsi completo di tutte le tavole ed in perfetto stato nella sua tiratura di 400 copie; in asta su Catawiki

In un libro Hugo Pratt raccontato da Alberto Ongaro: come tutto ebbe inizio

Chi meglio di Alberto Ongaro, paria e complice da subito del grande fumettista, poteva raccontare la nascita del “mito” Hugo Pratt, vista con gli occhi di chi sa come stanno le cose e a cui non la si racconta…

“Storie strane e terribili” di Marco Ramperti (Ceschina 1955)

ROMA MERCATINO DI PORTA PORTESE) Domenica 26 Marzo 2023. Su una bancarella avvistato “Storie strane e terribili” di Marco Ramperti (Ceschina, 1955).

“Artemisia” di Anna Banti: purtroppo nel Barocco non c’era il #metoo

Un romanzo di Anna Banti (prima edizione nel 1947) racconta la storia della pittrice Artemisia Gentileschi, vittima di stupro nella Roma barocca e la cui odissea oggi Google celebra con un “doodle” a 427 anni dalla nascita.

“Amate l’architettura: l’architettura è un cristallo” di Gio Ponti: quando anche un libro tecnico diventa un’opera d’arte

Molto ben valutata e ambita dai collezionisti la prima edizione di un’opera importante, interamente concepita e realizzata dall’autore, nei testi, nei disegni e nell’impaginazione.