"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Segnalazione Flash / “Matteotti” di Piero Gobetti

L’instant book “Matteotti”, uscito e subito sequestrato: anno 1924

 

Matteotti, di Piero Gobetti (Torino, Piero Gobetti Editore, 1924). Un vero autentico instant book. Uscito subito dopo l’assassinio di Giacomo Matteotti (1885 – 10 giugno 1924), fortemente voluto dal suo amico e collega Piero Gobetti, un giovanissimo genio dell’editoria, filosofo e antifascista. Gobetti sarà picchiato dai fascisti il giorno prima della scomparsa di Matteotti e in quel momento deciderà di scrivere il suo libro. Morirà giovanissimo, a neanche 25 anni. Il volumetto fu subito sequestrato e le copie distrutte. Molto raro.

 

 

 

Una “perla” delle Edizioni Piero Gobetti

Felice Casorati pittore, [di Piero Gobetti] (Torino, Piero Gobetti, 1923). Volume straordinario, con 8 illustrazioni di pregio, a testimonianza del sodalizio intellettuale tra Piero Gobetti e il grande pittore torinese.

 

 

 

 

 

 

 

 

Disponibilità dei libri (sempre aggiornato)

 

 

 

 

IMPORTANTE – Nelle segnalazioni di vendite ed aste si privilegia sempre quel materiale che dalle foto e dalle schede di vendita appare in ottime condizioni (oppure nelle migliori condizioni possibili data la rarità); ad ogni modo, si raccomanda vivamente di chiedere sempre al venditore ogni informazione rilevante (inclusa soprattutto l’edizione e la garanzia della forma “cartacea”) prima di impegnarsi all’acquisto. Nel segnalare materiale di venditori stranieri si dà la precedenza a quei paesi più vicini e con un carico di spese potali più basso.

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Emilio Fede, Che figura di merda: non direi proprio!

Uscito il libro del noto giornalista Emilio Fede, “Che figura di merda” (Giraldi Editore, 2020), che ripercorre tanti anni di frequentazioni fino ai massimi livelli: Berlusconi, Moro, Spadolini, Craxi, Audrey Hepburn. Non mancano commenti amari e stilettate. Con un’ironia di fondo.

Dal “Bauhaus” alla “Biblohaus”: o del “minuscolo” in copertina

Una carrellata sull’uso del carattere minuscolo in grafica editoriale, dalla Bauhaus degli anni ’50-’60 fino all’impostazione minimalista della Biblohaus di Macerata. Articolo di Aldo Lo Presti.

Protetto: Il Kamasutra: tra pop-up e “libri da comodino” [password: kamasutra]

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

“Carne mangia carne” di Andrea Monticone: ancora il colonnello Sodano in un thriller d’annata

Un altro thriller di Andrea Monticone che vede coinvolto nelle indagini il colonnello Sodano, alle prese con malaffari di mafia nigeriana, assassini efferati e una misteriosa ascia nera. Articolo di Aldo Lo Presti.

Mussolini e gli Ebrei – Giorgio Pisano – Ed. F P E CONTESTATISSIMO

Il problema ebraico; il diritto o meno alla vita dello Stato d’Israele; gli ebrei e i palestinesi; il potere sionista internazionale ieri, oggi e domani; la verità sull’olocausto degli ebrei durante la seconda guerra mondiale; i nazisti e gli ebrei; i fascisti e gli ebrei.