"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Da quella prigione: Moro, Warhol e le Brigate Rosse, di Marco Belpoliti (Parma, Guanda, 2012)

ROMA MERCATINO DI VIA ROITI (ZONA MARCONI) Sabato 25 Marzo 2023 – In questo mercatino è stato avvistato un libretto di 75 pagine in formato 8° piccolo, pubblicato dall’editore Ugo Guanda di Parma a settembre 2012 per la collana Microcosmi.

Marco Belpoliti ha scritto: Da quella prigione: Moro, Warhol e le Brigate Rosse. Cosa unisce infatti tutti questi diversi soggetti? Soltanto l’uso di un oggetto banale ovvero un apparecchio Polaroid cioè una macchina fotografica istantanea munita di pellicola autosviluppante. Si sa che l’artista americano, una volta, scoperto un apparecchio che, dopo lo scatto produce un’immagine in pochi minuti, senza l’intervento umano, non se ne separerà più. In Italia, nel corso degli anni ’70, diventa invece uno strumento utilizzato dalla criminalità organizzata nel corso dei sequestri di persona (sequestri Sossi, Macchiarini, Amerio, Paul Getty III e Aldo Moro).
L’elemento della istantaneità e rapidità d’uso che tanto interessava Warhol, ben si adatta a una organizzazione che opera in clandestinità. Come noto, due furono le Polaroid, fatte recapitare dalle Brigate Rosse, la prima il 19 marzo 1978, tre giorni dopo il sequestro del politico democristiano, l’altra il 21 aprile 1978. Questo pamphlet è stato scritto quasi a 35 anni dall’uccisione di Moro. Ebbene, tutti, gli storici, gli studiosi, i saggisti hanno sempre analizzato tutto del sequestro, le lettere, le vicende, ma mai le due immagini scattate allo statista con una macchina Polaroid. Lo ha fatto Belpoliti, con questo originale documento, scomodando, nell’analisi, niente poco meno che Barthes, Ando Gilardi, Susan Sontag, Berger cioè semiologi di chiara fama. Ne sortisce un racconto davvero originale e inedito. (Dall’archivio di Enrico Pofi)

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Ormai sono ben 100 anni fa: quando usciva “Maledizione” di Ossip Felyne (1923): racconti misteriosi di un autore insolito

Autore poco conosciuto e alquanto misterioso, i cui romanzi, le cui sceneggiature e le raccolte di racconti meriterebbero ampio dibattito. L’opera in questione è rarissima, conosciuta in unica copia pubblica, conservata presso la Biblioteca Comunale Augusta di Perugia.

In asta un ambitissimo libro su Maradona: “Il Napoli di Maradona” di Bellinazzo & Garanzini – in scadenza tra poche ore

Il Napoli di Maradona: cronistoria di un sogno: il primo scudetto, di Marco Bellinazzo e Gigi Garanzini (Milano, Oscar Mondadori, 2012).

“Mount Fuji 360 Book” di Yusuke Oono: l’evoluzione del libro pop-up in un’opera straordinaria e alla portata di tutti!

Un libro oggetto che risolve il quesito di ogni buon giapponese: “come poter vedere il Monte Fuji in ogni momento, anche se si vive lontanissimi dal Giappone”. L’evoluzione del libro pop-up del designer Yusuke Oono. Un’opera incredibile acquistabile a un prezzo ancora più incredibile.

“Bibliomania: dell’amore per i libri e per la lettura” in libreria

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Largo di Torre Argentina – Giovedì 27 Febbraio 2020 Avvistato “Bibliomania: Dell’amore per i libri e per la lettura” (Lindau, 2020).

Gianni Antonucci – IL BARI E PLATT (1992) – libro raro sul giocatore inglese del Bari calcio – 15 €

Il mito del calciatore inglese David Platt, capitano della sua nazionale, un’icona sportiva ma anche culturale degli anni ’90 per il Bari.