"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"
"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"
librerie di Roma  /  
12 Maggio 2021

Non illudetevi: dei libri non ci si può liberare: lo dicono Carrière e Umberto Eco

 

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI Viale Marconi Mercoledì 12 Maggio 2021 Mi sia consentito di suggerire, agli amici bibliofili, qualora per avventura non lo avessero ancora acquistato, un libro, che io comperai appena pubblicato a novembre 2009, tanto lo reputo imperdibile, per tutti coloro che amano i libri e la cultura in generale. Si tratta di: Non sperate di liberarvi dei libri, di Jean-Claude Carrière (1932-2021), sceneggiatore televisivo e cinematografico, autore teatrale, romanziere, poeta e saggista unitamente a Umberto Eco (1931-2016), filosofo, medievista, sociologo e accademico, edito nel 2009 in Francia da Grasset&Fasquelle e in Italia presso Bompiani, a cura di Jean Philippe de Tonnac, cui si deve anche la prefazione e nella traduzione di Anna Maria Lorusso.

Seguì nel 2011 una ristampa sempre della Bompiani (con copertina diversa) e nel 2017 un’altra edizione da parte della casa editrice La Nave di Teseo di Milano, nella collana I Delfini.

Si tratta di una dotta e brillante conversazione tra due grandi bibliofili, in cui entrambi gli autori testimoniano una fede assoluta e incrollabile, oltre che eterna, nella forza positiva della pagina scritta.

 

Dalla quarta di copertina:

“Il libro è come il cucchiaio, il martello, la ruota, le forbici. Una volta che li hai inventati non puoi fare di meglio” [Umberto Eco].

 

Il libro, che mi procurai a suo tempo presso la libreria in oggetto indicata, è un brossurato, con sovracopertina editoriale illustrata, in formato 8° di pagine 271, almeno nella sua prima edizione Bompiani del 2009 e con un prezzo indicato di euro 19,00. (E. P.)

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Il mangiatardi: dove trovare i ristoranti aperti dopo le 11 di sera”: il libro cult di Gianfranco D’Angelo

Appena arrivata in rete la notizia della scomparsa dell’attore, comico e cabarettista Gianfranco D’Angelo (1936-2021) i comprovenditori hanno cominciato ad osservare “Il mangiatardi”, un titolo da non sottovalutare.

Qualche asta degna di attenzione su Catawiki in odor di Futurismo

Aste futuriste su Catawiki – Da F. T. Marinetti a Fortunato Depero; da Fedele Azari a Pablo Echaurren – quattro perle all’insegna della “puntata giusta” a cinque secondi dalla fine.

Quando un libro lo si acquista anche solo per la fascetta editoriale…

Talvolta ci si può innamorare di una semplice (ma meravigliosa) fascetta editoriale – soprattutto quando è deliziosa come quella di questa edizione di “Per chi suona la campana” di Ernest Hemingway.

“Un samba per Sherlock Holmes” di Jô Soares al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 24 Maggio 2020 “Un samba per Sherlock Holmes” di Jô Soares (Einaudi, 1996) al mercatino – un capolavoro di leggerezza ed ironia, nel rispetto del “Canone”.

“ABC dell’apicoltore” di I. Perucci: miele futurista!

Si segnala una copia appena messa in vendita su eBay di “ABC dell’apicoltore novizio” di I. Perucci (stampato nel 1933), edizione originale di un libro raro e ricercato, con una strepitosa copertina futurista.