"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

Quando non solo scrivere, ma anche tradurre un libro è pericoloso

di Enrico Pofi

 

ROMA LIBRERIA SIMON TANNER Via Lidia Giovedì 29 Ottobre 2020. Tempo fa, nella libreria dell’usato in oggetto indicata, ho avvistato la prima edizione italiana di un libro controverso, la cui pubblicazione, al momento della sua uscita, suscitò polemiche e discussioni a non finire: un vero caso letterario. Si tratta di I versi satanici, dello scrittore e saggista indiano, naturalizzato britannico, Salman Rushdie (classe 1947), edito in Italia da Mondadori a febbraio del 1989. (La prima edizione in lingua originale uscì con il titolo “The satanic verses” nel 1988).

In un capitolo del libro viene narrata una storia fantastica, chiaramente allusiva nei riguardi della figura di Maometto, ritenuta oscena e blasfema dai Mussulmani; tant’è che la pubblicazione del libro provocò una fatwa, con conseguente condanna a morte dello scrittore. L’autore, come noto, riuscì a salvarsi, rifugiandosi all’estero e a vivere sotto protezione. Anche il traduttore in italiano del romanzo, Ettore Capriolo, fu aggredito da un sicario nella sua casa a Milano, rimanendo fortunosamente soltanto ferito. Nel risvolto di copertina leggiamo a proposito del libro:

Salman Rushdie ci trasporta in un viaggio epico, un viaggio di lacrime e risa, di storie meravigliose e di strabilianti voli dell’immaginazione, un viaggio allegorico verso il Bene e il Male che sono indissolubilmente legati in ognuno di noi”.

Il libro, di 576 pagine, è rilegato in tela rossa, con sovraccopertina illustrata. La mia copia risulta assolutamente perfetta e costava 10 €.

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Una copia su eBay a 15 €

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Compare una raccolta di poesie di Nicola Pugliese del 1967: sconosciuta a critici e biblioteche!

Spunta una raccolta di poesie dello scrittore Nicola Pugliese (1944-2012) sconosciuta a critica e sistema bibliotecario – pezzo rarissimo e lavoro giovanile probabilmente sconfessato dallo stesso autore anni più tardi.

Ratgeb, chi è costui? Un raro opuscolo anarchico!

Si segnala una rara pubblicazione di anarchismo dello scrittore belga Raoul Vaneigem (fondatore dell’Internazionale Situazionista) con traduzione di Alfredo Maria Bonanno.

Dopo la scomparsa del grande pilota austriaco, effetto Lauda in arrivo?

Libri autografati da Niki Lauda sotto i 50 € ancora sul mercato, ma dopo l’improvvisa scomparsa del grande pilota di Formula 1 stanno scomparendo e i prezzi sono destinati ad innalzarsi, come già successe dopo la morte di Ayrton Senna.

Correte in edicola: c’è il nuovo “Viaggio al centro della mente di Adolf Hitler”

Di imminente uscita “Viaggio al centro della mente di Adolf Hitler”, di Walter C. Langer, classico dell’analisi psicoanalitica applicata alla politica e alla guerra, ripubblicato dalle Edizioni Gingko di Verona.

“Il Segreto della Camera d’ebano” di Pierre Zaccone (Sonzogno, 1920): raro tassello di una collana preziosa

ROMA  Mercoledì 7 Aprile 2021 un collezionista ci segnala una importante acquisizione per la sua raccolta privata: “Il segreto della camera d’ebano”, di Pierre Zaccone (Sonzogno, 1920). Della mitica collana “I racconti misteriosi”.