"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"
Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Un giorno a Bombay, di Ennio Flaiano (Milano, Rizzoli, 1980)

ROMA PORTA PORTESE Domenica 12 Aprile – Santa Pasqua – Con il mercatino chiuso per emergenza sanitaria, parlo di un precedente ritrovamento: un libro di Ennio Flaiano (1910-1972), sceneggiatore, scrittore, giornalista, umorista, critico cinematografico e teatrale. Scrisse per testate come, tra le altre, Il Mondo, Oggi, Il Corriere della Sera; lavorò con Federico Fellini (basti ricordare La Dolce Vita e Otto e 1/2). Il libro in questione è: Un giorno a Bombay e altre note di viaggio, pubblicato in prima edizione da Rizzoli a Settembre 1980, nella collana Opere di Ennio Flaiano curata da Giulio Cattaneo e Sergio Pautasso. Si tratta di una raccolta di racconti, di cui il primo, apparso su Il Mondo nel 1961, è quello che da il titolo alla raccolta. Gli altri sono: Oceano Canada (tratto da un omonimo Taccuino di Viaggio, unica opera di Flaiano per la televisione), Tel Aviv (apparso su L’Europeo nel 1967) e New York (apparso su American Vogue nel 1964). L’esemplare costava, perfetto, 15 € (E. P.)

Qui una copia del libro in vendita su eBay al costo di 13,90 €

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Un libro sul lavaggio del cervello, anzi quattro!

“Lavaggio del cervello”, di Dantalion Jones (Dialogika, 2014), libro che ripropone un tema su una pratica che taluni considerano una teoria senza fondamento. La segnalazione è il pretesto per mostrare altri libri sullo stesso argomento.

La posta del cacciatore di libri: video n. 3 su Youtube

Nella chiacchierata sono citati: MercadoLibre,“Pelle marrone”, “Poesie” di Federico Almansi, Umberto Saba, “Albania una e mille” di Indro Montanelli, “La Piramide” di Aldo Palazzeschi, “Ho ucciso la morte” di Maurizio Costanzo, “Casomaicipenso” di Pasquale Langella, “Il muro storto” di anonimo bolognese, “La spia di Harbin” di Ilario Fiore, Amleto Vespa, “Il topo” di Raffaello Pecchioli.

“Come funziona la dittatura fascista” di Gaetano Salvemini (New York, Il Martello, 1926): rarissimo!

“Come funziona la dittatura fascista” (1926) di Gaetano Salvemini fu ovviamente sottoposto a censura in Italia e messo al bando. Ne rimangono pochissime copie, in quanto un gran numero di esse subì la sorte del macero e della distruzione sistematica.

“Schönheit im Olympischen Kampf” (1937), di Leni Riefenstahl: una leggenda in asta!

“Schönheit im Olympischen Kampf” di Leni Riefenstahl (Deutscher Verlag, 1937) in asta su Catawiki – un libro fondamentale nella storia della fotografia. L’asta si preannuncia bollente!

“Italia Imperiale”: libro di propaganda del Fascismo in copertina di celluloide (1937)

Eccezionale opera di Propaganda del Fascismo in un “libro oggetto” di formato gigante, con copertina in celluloide e dal peso di 5 kg – fotografie di altissimo livello artistico. In asta su Catawiki.