"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Segnalazione Flash

Un libro molto conteso

A quanto sembra, Elvis e io di Priscilla Beaulieu Presley (Milano, Sperling & Kupfer, 1987) è un libro che ha molti estimatori; è piuttosto conteso e quando capita una copia in vendita è sempre molto ben valutata dai venditori.

 

Trovabilità del libro

Da notare che copie dell’edizione, sempre del 1987, di Euroclub sono comunque vendute a prezzi sostenuti (fino a 50 euro). Per saperne di più sulle valutazioni delle edizioni Euroclub e CDE

L’interesse per Elvis e io da parte dei collezionisti è determinato dalle rivelazioni del libro? Difficile dirlo. Di certo Priscilla Beaulieu Preseley deve la sua notorietà al fatto di essere stata l’unica moglie di Elvis Presley. La sua attività di attrice è stata piuttosto modesta, anche se la troviamo in cast molto famosi come quelli di Dallas e Melrose Place, due serie molto popolari negli anni ’80 e ’90. Il libro in questione è stato un bestseller in tutto il mondo.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Le migliori aste per “Il trono di spade” & gli altri libri di R. R. Martin

I mondi magici di R. R. Martin Le Cronache del ghiaccio e del fuoco (in lingua originale A Song of Ice and Fire) sono una serie di romanzi fantasy scritti dall'autore statunitense George R. R. Martin. Martin incominciò a scrivere la saga nel 1991, e il primo libro...

“Il potere segreto”: un (misterioso) libro scomparso di Luigi Cabrini

Ecco a confronto le uniche due edizioni conosciute di un libro assolutamente scomparso e introvabile, “Il potere segreto” di Luigi Cabrini; Tipografia Nuova di Cremona, 1951 e Lulu 2013.

“Adolphe” di Benjamin Constant nell’edizione unica tradotta da Oreste del Buono e pubblicata da Erich Linder (1968)

Adolphe è un romanzo scritto da Benjamin Constant nel 1816. L’autore finge che sia ritrovato in un albergo di Cosenza tra le carte di uno sconosciuto e dice che vuole pubblicarlo per indicare come i percorsi tragici della vita possano portare ad inaridire il cuore.

Le frontiere della critica di Sergio Pautasso con dedica a Tonino Guerra

Un grande saggio di un grande protagonista dell’editoria italiana della seconda metà del ‘900, con una dedica speciale.

Rarissimo futurista in asta: “Il volo a vela” di Vittorio Bonomi e Camillo Silva (1932)

Libro estremamente raro, la copertina era pressoché sconosciuta. Da indagare l’artista autore del disegno; il libro risulta presente in sole sei biblioteche.