"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"
Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Segnalazione Flash / Tre libretti di Futurismo

Nutrire il “Fondo Futurismo” della propria biblioteca

Tre libretti di Futurismo. Collezionare Futurismo è un impegno gravoso. Lo è per parecchi aspetti. Il materiale veramente prezioso è già “collocato” in raccolte pubbliche e private. I pezzi superstiti hanno valutazioni da capogiro. Basti pensare alla spesa a cui andrebbe incontro chi volesse acquistare una litolatta originale. Materiale meno prezioso risulta essere maggiormente nella disponibilità dei venditori, ma i prezzi si mantengono quantomeno sostenuti. C’è però un settore che è propedeutico al Futurismo senso stretto. Ed è l’oceano di pubblicazioni, parliamo di saggi, che spiegano ed enumerano vari aspetti legati alla categoria-madre del termine. Sono i testi che ogni collezionista di Futurismo dovrebbe possedere, perché lo informano, lo documentano e soprattutto valorizzano e storicizzano la sua raccolta. Questi saggi si sono originati cento anni fa, una sorta di settore editoriale parallelo alla corrente artistica e letteraria che sfornava opere indimenticabili nella grafica, nella pubblicità, nel tessuto artistico e concettuale della sua epoca. E continuano ancora oggi, con nuovi studi che mettono in luce aspetti – primari e secondari – di un movimento che ha invaso ogni disciplina culturale.

Tre piccole perle

Tre libretti di FuturismoTre libretti di FuturismoSegnaliamo quindi qualcosa di interessante, di raro, di importante. Si comincia con Lettere ruggenti a F. Balilla Pratella, di Filippo Tommaso Marinetti et al., a cura di Giovanni Lugaresi con un chiarimento di Giuseppe Prezzolini (Milano, Quaderni dell’osservatore, 1969). Una prima edizione che si fa notare poche volte in vendita su Internet.

Una copia di “Lettere ruggenti” è in asta su eBay – base d’asta di 29,90 € – L’asta chiude alle ore 22:53 del 30 Maggio 2020.

Poi c’è Emilio Buccafusca e il Futurismo a Napoli negli anni Trenta, di Matteo D’Ambrosio (Napoli, Liguori, 1991). Studio assai interessante e da sempre poco trovabile.

Una copia di “Emilio Buccafusca” è in asta su eBay – base d’asta di 19,90 € – L’asta chiude alle ore 21:42 del 26 Maggio 2020.

Tre libretti di FuturismoPer finire, si segnala: Bologna Futurista, di Alessandro Cervellati (Bologna, a cura dell’autore, 1973). Veramente raro; edizione privata a cura dell’autore.

Una copia in vendita su eBay al costo di 19,90 €.

 

 

 

 

IMPORTANTE – Nelle segnalazioni di vendite ed aste si privilegia sempre quel materiale che dalle foto e dalle schede di vendita appare in ottime condizioni (oppure nelle migliori condizioni possibili data la rarità); ad ogni modo, si raccomanda vivamente di chiedere sempre al venditore ogni informazione rilevante (inclusa soprattutto l’edizione e la garanzia della forma “cartacea”) prima di impegnarsi all’acquisto. Nel segnalare materiale di venditori stranieri si dà la precedenza a quei paesi più vicini e con un carico di spese potali più basso.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Il libro cult “Skinhead” di Riccardo Pedrini

Per chi volesse capire il movimento skinhead in Italia, è d’obbligo trovare il libro cult per eccellenza, edito dalla Castelvecchi nel 1996. L’editore romano è da sempre anticipatore di mode, culture e tendenze alternative.

Un’opera straordinaria sui “tombini” decorati giapponesi: Manhoru di Thomas Couderc

I tombini decorati giapponesi come non sono mai stati visti prima. Questo libro raccoglie un centinaio di fotografie trasformate per far emergere solo i disegni in bianco e nero, come probabilmente esistevano prima di diventare stampo e poi piatto in bassorilievo. Riuniti per la prima volta in un’unica collezione, questi banali oggetti di uso quotidiano rivelano da soli l’eccezionale universo grafico dell’arcipelago giapponese.

Un raro libro in italiano sulla realtà virtuale trovato in Germania

ULM (GERMANIA) BUCHHANDLUNG HOFMANN, Sabato 17 Ottobre 2020 Avvistato un importante libro sulla realtà virtuale che risulta sconosciuto al sistema bibliotecario italiano, “Realtà Virtuale: nuovi linguaggi dell’arte”, a cura di Ribes Veiga (Elart, 1992).

Le Edizioni Alpes di Franco Ciarlantini, con sullo sfondo Bice Viallet e le donne nella pittura

La vicenda personale di Franco Ciarlantini, editore e scrittore, fondatore delle Edizioni Alpes di Milano, l’intreccio col fascismo, gli autori di punta della casa editrice e la conturbante figura di Bice Viallet. Articolo di Alessandro Zontini