"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Cappuccetto Rosso nell’Africa Orientale, di Armando Lodolini (Bologna- Rocca S. Casciano, Licinio Cappelli, 1936).

 

Cappuccetto Rosso nell’Africa Orientale è una fiaba riscritta e pubblicata nel 1936 a cura di Armando Lodolini (1888-1966) e fa parte della collana “Biblioteca dei piccoli“, edita dalla casa editrice Licinio Cappelli di Bologna.

Il libro di Lodolini racconta la storia di Cappuccetto Rosso ambientata in Africa Orientale, una rielaborazione delle fiabe tradizionali che ha lo scopo di trasmettere, in modo didattico, alcune teorie della propaganda fascista riguardo all’espansione coloniale dell’Italia e al rapporto con i popoli africani.

Nel periodo fascista, infatti, le fiabe venivano utilizzate come strumento pedagogico per impartire ai bambini i valori e gli ideali del regime.

Il libro Cappuccetto Rosso nell’Africa Orientale è dunque un esempio di come la propaganda fascista abbia utilizzato la cultura popolare per diffondere i propri messaggi ideologici. Il testo di Lodolini rimane tutt’oggi un’interessante testimonianza storica di un’epoca particolare della storia italiana.

Due sole copie conosciute, conservate presso la Biblioteca nazionale centrale di Firenze e la Biblioteca Carilibri della Fondazione Alberto Colonnetti di Torino.

 

La propaganda fascista nelle scuole

La propaganda fascista durante il governo di Benito Mussolini svolse un ruolo fondamentale per diffondere le politiche del movimento e mantenere il potere. Anche i ragazzi erano coinvolti attraverso testi scolastici e libri per l’infanzia che promuovevano il culto della personalità del Duce e l’esaltazione dei valori fascisti. Sebbene presentata in modo accattivante, questa propaganda fu usata per manipolare e controllare la gioventù italiana, che venne indottrinata a credere nel regime e ad adottare l’ideologia fascista.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su COMPROVENDOLIBRI

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Esce il romanzo di Agatha Christie che il suo editore volle censurare

“Poirot a Styles Court” di Agatha Christie con il finale perduto: Mondadori lo presenta in Italia finalmente con il finale originale scritto dall’autrice e che il primo editore, John Lane The Bodley Head, decise di cambiare non ritenendolo plausibile.

I “Misteri” di Knut Hamsun al mercatino di Porta Portese

ROMA PORTA PORTESE Domenica 5 Marzo 2023 Avvistato il romanzo “Misteri” del premio nobel per la letteratura Knut Hamsun (Rizzoli, 1982) uscito nella pregevole collana “Il ramo d’oro”.

“Il raggio della morte” di Mario La Stella

“Il raggio della morte”, di Mario La Stella (Roma, De Carlo, 1942) non è di per sé rarissimo, lo diventa se dotato di sovraccopertina. Fa comunque sensazione una recente valutazione su eBay.

“Feltrinelli: il guerrigliero impotente”: ritratto di un editore con l’hobby della guerriglia (raro, 1971)

Il libro in questione è quasi un instant book sul personaggio Giangiacomo Feltrinelli, che, invece di seguire, ha anticipato di un anno la scomparsa del grande editore. Ne traccia la figura, con le passioni, le ossessioni, i meriti e gli errori.

“Identificazione” (2008): il catalogo di una mostra mai inaugurata curata da Bonito Oliva che mostrava materiale di polizia non autorizzato

Una mostra che si preannuncia formidabile. I reperti in visione sono identikit della polizia, armi, arnesi da scasso, istantanee di merce rubata, stecche di sigarette di contrabbando, pneumatici, quadri, televisori. Le foto provengono dagli archivi della polizia e si riferiscono a operazioni degli anni ‘50 e ‘60. Tutto è pronto per l’inaugurazione ma poi…