"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

 

Ogni scusa è buona per parlar di libri…

Lo sguardo cade su una piccola, piccolissima casa editrice napoletana, la Nath & Company, che ha all’attivo qualche decina di titoli (l’OPAC SBN ne conta una trentina ma forse ce ne saranno altri).

Parrebbe essere stata operativa tra i primi anni ’90 (forse dal 1994) al 2002 circa. Vedo due punti focali della sua produzione: Napoli e la napoletanità e la musica dei grandi interpreti. Quindi, si va da libri sulla cucina napoletana, ai dizionari di lingua inglese, ai libri sull’interpretazione popolare dei sogni, ai proverbi di Napoli, all’eruzione del Vesuvio, fino a piccole biografie e testi per suonare le canzoni dei Beatles, di Pino Daniele, di Eros Ramazzotti e di Bob Marley, appunto.

Infatti, tra i pochi titoli vediamo un Bob Marley: la vita e le canzoni del profeta rasta, di autori vari (Napoli, Nath & Company, 1997). Per i collezionisti di libri sul grande interprete della musica reggae questo è un titolo che possiamo considerare non raro, perché delle copie se ne vedono in giro ogni tanto, però è un titolo localizzato, senza ristampe e che non può mancare in una raccolta sull’argomento.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Fantascienza: siete un fan della collana “Cosmo Argento” della Editrice Nord? In asta i primi 175 numeri (1970-1987)

La collana di fantascienza Cosmo, meglio nota come Cosmo Argento per via della colorazione delle copertine, è una collana editoriale di fantascienza pubblicata dalla Editrice Nord dal 1970 al 2007 per un totale di 340 volumi. I primi 175 volumi della serie sono in asta su Catawiki.

Dopo il Nobel per la Fisica a tempo di record esce la nuova edizione di “La chiave, la luce e l’ubriaco” di Giorgio Parisi (Di Renzo)

Giorgio Parisi ha vinto il Premio Nobel per la Fisica nel 2021. Dopo che la prima edizione del 2006 dell’unico suo libro destinato al grande pubblico si era fatta pressoché introvabile, ecco che l’editore romano Di Renzo manda in libreria la nuova edizione, con nuova copertina.

“Libro illeggibile n. XXV” di Bruno Munari (1959): una copia in asta

Nel 1949 Bruno Munari progetta per la prima volta una serie di “libri illeggibili”, opere che definitivamente rinunciano alla comunicazione testuale a favore della sola funzione estetica. Alcuni esemplari sono esposti al MoMA di New York. Tra di questi, l’esemplare XXV, prodotto in appena 300 copie, è particolarmente raro.

Riflettori su: “Vampiro Futurista” di Guido Andrea Pautasso

L’intervista a Guido Andrea Pautasso per l’uscita del suo “Vampiro Futurista” (Vanilla edizioni, 2018) come pretesto per una carrellata di libri introvabili di un ‘900 quasi dimenticato.

Interessante edizione fuori commercio de “Il libro dei nonsense” di Edward Lear (Einaudi, 2012)

Il libro dei nonsense, di Edward Lear; introduzione e traduzione di Carlo Izzo (Torino, Einaudi, 2012). Edizione fuori commercio riservata ai clienti dell’organizzazione rateale.