"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Attacco alla libertà

Ustica & Bologna: attacco all’Italia, di Paolo Cucchiarelli (Milano, La nave di Teseo, 2020). Esce il nuovo libro di Paolo Cucchiarelli (classe 1956), giornalista e scrittore che da molti anni si occupa dei “misteri” d’Italia, dagli anni delle BR, al caso Moro fino alle cronache dei nostri giorni. Questa volta il “tiro” è calibrato sui due più grandi casi di cronaca in Italia, l’attentato alla Stazione di Bologna del 2 agosto 1980 e -36 giorni prima – l’abbattimento (o esplosione) del DC-9 sul cielo sopra Ustica avvenuto il 27 giugno dello stesso anno.

Un avvertimento all’Italia dai suoi grandi alleati, un losco traffico di uranio, un indirizzamento coercitivo della politica nazionale “piegata” da interessi internazionali avversi. E poi “Sfiammate” criminali con il postbruciatore di un jet, un serbatoio supplementare che spacca l’ala del DC-9. Tutte queste ragioni si intersecano in un disegno unico, ordito da mani non ignote, solamente “non pronunciate”.

Non ci sono documenti segreti che per la prima volta vengono alla luce. È bastato mettere in fila, nel loro ordine, quelli già noti. Una partita a poker con carte già scoperte e visibili a tutte, eppure ignorate dai più. Di questa e di altre incongruenze scrive Cucchiarelli, in un libro destinato a risvegliare le coscienze, a far vacillare consunte “ragion di Stato” a quarant’anni dalle stragi. Oppure a cadere nell’oblio, come tanti. Chissà.

 

Disponibilità del libro su ebay (sempre aggiornato)

 

 

Su IBS: qui una copia del libro

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Su un romanzo di Nino Molinari dal titolo “Coronavirus” uscito nel 2015…

Si segnala il romanzo “Coronavirus” di Nino Molinari (CreateSpace), uscito nel 2015 e che riguarderebbe un virus mortale in mano a terroristi islamici che ne detengono anche il vaccino; interessanti sia la figura dell’autore e i tempi di uscita del volume.

Da collezionare il raro “Appunti sul fumetto italiano del dopoguerra”!

Da collezione “Appunti sul fumetto italiano del dopoguerra”, dello storico del settore Gianni Bono (Club gli amici del fumetto, 1972).

“Poesia e Pazzia” di Leopoldo Maria Panero (El Doctor Sax 2023): Il genio cammina sempre sull’orlo dell’abisso della pazzia

In uscita “Poesia e Pazzia” (Valencia, El Doctor Sax, 2023), sul poeta “mattoide” Leopoldo Maria Panero, l’omologo spagnolo dei nostri Alda Merini e Gian Pio Torricelli. Articolo di Carlo Ottone.

“Torino-Torino via Honolulu” di Vittorio D’Albertis, un libro (futurista?) curiosissimo!

Su eBay un libro molto curioso: “Torino-Torino via Honolulu”, di Vittorio D’Albertis (Ribet, anni ’30). La curiosità aumenta perché ce ne sono tre copie di tre venditori diversi e tutti e tre valutano l’opera 240 €. La coincidenza ha quasi dell’incredibile! Ma che libro è?

La prima edizione de “Il giorno del giudizio” di Salvatore Satta: ad ogni comparsa sul mercato è bagarre!

Appare e subito sparisce la prima edizione assoluta de “Il Giorno del Giudizio” di Salvatore Satta (CEDAM, 1977), un romanzo con una straordinaria genesi, recuperato inedito tra le carte postume del grande saggista ed esperto di materie giuridiche nuorese. L’opera ebbe poi ribalta internazionale.