Avventure e Dis(avventure) di un cacciatore di libri

Giorgio Maria Griffa è un famoso acquerellista italiano che ha passato anni a cercare, catalogare e dipingere in giro per il modo tutti i fari costruiti dalla famiglia Stevenson, quella dello scrittore Robert Louis. Tutte queste immagini e descrizioni sono state raccolte in un volume di 240 pagine a colori edito dalla Galleria Nuages di Milano nel 2005 dal titolo I fari degli Stevenson. A differenza degli altri due libri pubblicati da Nuages, quello sull’esploratore Shackelton e quello sulle Isole Eolie con testi di Dumas, Il “libro de Fari” è diventato letteralmente introvabile. Io l’ho cercato per 5 anni senza successo. Alla fine me ne ha regalata una copia lo stesso Griffa in seguito ad un acquisto di un suo acquerello originale. (S. Z.)

Il libro è poco diffuso; solo sei le biblioteche che lo posseggono. Nella galleria fotografica che segue le immagini del libro: