"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Un passato oscuro nella vita di Coco?

 

Il 10 gennaio 2021 ricorreva mezzo secolo dalla scomparsa di Coco Chanel, vero nome Gabrielle Bonheur Chanel (1883-1971), francese, una delle più celebri stiliste, ha rivoluzionato la moda femminile, il fashion design e la cultura popolare del XX secolo. Ha fondato la casa di moda che porta il suo nome, Chanel.

 

 

 

 

 

 

Segnaliamo, tra i libri che ne tratteggiano la sua misteriosa e controversa figura:

A letto con il nemico: la guerra segreta di Coco Chanel, di Hal Vaughan (Milano, Rizzoli, 2011). Raro e ricercato.

 

A letto con il nemico. La guerra segreta di Coco Chanel di Hal Vaughan (Autore), Sara Chiappara (Traduttore)

EUR 99,90
Disponibile su AMAZON
Compralo Subito per EUR 99,90
Compralo Subito

 

Dalla scheda editoriale:

“Coco Chanel: convinta sostenitrice della semplicità e dell’eleganza, a lei si deve il look della donna moderna, finalmente libera dai corsetti e dalla tirannia della moda. Nel 1920 i suoi laboratori davano lavoro a più di duemila persone e lei, Coco, a capo di quell’impero, aveva accumulato una fortuna personale di 15 milioni di dollari. All’inizio della seconda guerra mondiale Chanel chiuse la sua casa di moda e si trasferì al Ritz, dove rimase per tutta la durata del conflitto, per poi passare in Svizzera. Sono proprio gli anni dal 1941 al 1954 che per più di mezzo secolo sono rimasti avvolti in una nube di mistero, spesso alimentato da Coco in persona, accorta creatrice del suo stesso mito, in grado di mutare i sospetti in semplici dicerie, i fatti in supposizioni mai confermate. Frutto di un lavoro di ricerca in archivi americani ed europei inaccessibili al pubblico, squarcia il velo su quegli anni e sul segreto inconfessabile di Mademoiselle Chanel. Emerge una verità sulla chiacchierata collaborazione di Coco con i più alti ufficiali di Hitler nella Parigi occupata e sulla sua decennale relazione con il barone Hans Günther von Dincklage, descritto nelle tante biografie come un innocuo playboy amante del tennis anziché come un pericoloso agente al servizio del Reich, che riportava direttamente a Goebbels. E svela con quali sotterfugi riuscì a sfuggire all’arresto nel dopoguerra e come, ormai settantenne, riuscì a tornare trionfante a Parigi e a ricostruire la mitica Casa Chanel.”

 

Usciti nei primi 10 giorni del 2021

 

Coco Chanel. Consigli di stile, a cura di Valeria Arnaldi, Ultra

EUR 13,30
Disponibile su IBS
Compralo Subito per EUR 13,30
Compralo Subito

 

Coco Chanel. Un profumo di mistero, di Isabelle Fiemeyer, Ultra

EUR 13,30
Disponibile su IBS
Compralo Subito per EUR 13,30
Compralo Subito

 

Coco Chanel. Una donna del nostro tempo, di Annarita Briganti, Cairo

EUR 14,25
Disponibile su IBS
Compralo Subito per EUR 14,25
Compralo Subito

 

 

 

Altri libri sull’argomento (sempre aggiornato)

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Le controversie sullo scienziato che ha cercato di salvare la fusione fredda

Eugene Franklin Mallove (1947-2004) è stato uno scienziato e scrittore scientifico convinto sostenitore della fusione fredda; molte delle sue ricerche sulle energie alternative sono state bollate come “scienza marginale”. Mallove ha scritto “Fire from Ice”, un libro che descrive in dettaglio il noto rapporto del 1989 sulla fusione fredda di Stanley Pons e Martin Fleischmann.

“Nel cuore della bestia” di Stefano Giaccone e Marco Pandin (Zero in condotta, 1996): raro e ricercato libro cult sul punk italiano.

Nel cuore della bestia: storie personali nel mondo della musica bastarda, di Stefano Giaccone e Marco Pandin (Milano, Zero in condotta, 1996). Forse il primo vero libro sul punk italiano. Diventato a tutti gli effetti un libro cult, bisognoso di urgente ristampa per...

Una leggenda per i comprovenditori: Eric Hebborn e i suoi due manuali

Il falsario d’arte Eric Hebborn ha generato due libri cult (entrambi usciti per Neri Pozza) che sono molto contesi dai comprovenditori e dai collezionisti. Le loro valutazioni si mantengono costantemente alte da anni.

Ermanno Lavorini e Cristina Mazzotti: i libri introvabili su 2 casi scottanti

I casi dei sequestri del dodicenne Ermanno Lavorini (1969) e della diciottenne Cristina Mazzotti (1975) furono i tragici “apripista” di una preoccupante escalation di rapimenti e omicidi tra la fine degli anni ’60 e la prima parte dei ’70. Sulle due vicende ci sono un paio di libri pressoché introvabili di quegli anni.

Una rarità di pregio: “Il Diario perduto di Indiana Jones”, di Joanna Price

Pochi ricordano “Il diario perduto di Indiana Jones”, di Joanna Price (White Star, 2008). Un libro molto particolare, una sorta di gadget di lusso, con una cura grafica ed editoriale veramente notevole, che uscì nel 2008 per la piccola casa editrice White star di Vercelli.