"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 19 Marzo 2022 Avvistata una rara (e – ahimè – attualissima) copia di Russia in the age of wars 1914-1945 di Silvio Pons e Andrea Romano (Milano, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, 2000). In lingua inglese. Questo libro contiene saggi di importanti studiosi della Russia sovietica sulle implicazioni politiche, strategiche, diplomatiche e internazionali della guerra e della paura della guerra nel periodo che va dalla Rivoluzione al 1945.

Gli autori affrontano una varietà di questioni diverse, ma sottolineano tutti il profondo impatto che la guerra mondiale e la guerra civile hanno avuto sulla forma assunta dalla politica e dalla cultura politica sovietiche.

La cultura politica sovietica è stata infatti completamente pervasa dalla percezione che l’URSS vivesse in un mondo in cui la guerra internazionale era continuamente presente, almeno in forma latente. I saggi mostrano come la politica interna e quella internazionale fossero costantemente intrecciate, e questo accresce la nostra comprensione di come la Russia sovietica si fosse posizionata nella politica mondiale nella prima metà del ventesimo secolo. Costituiscono un contributo significativo alla nuova storia emersa dalla fine della guerra fredda e fanno ampio uso di fonti d’archivio. (C. M.)

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su AMAZON

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Impara il judo con Putin”: in questo momento il libro più inutile del mondo (e quindi il più ricercato)!

Un manuale con le tecniche di base per destreggiarsi con questa vera e propria filosofia di vita. Desta un po’ di perplessità questo libro dove non si parla di politica eppure firmato da uno dei grandi protagonisti della politica internazionale del primo ventennio ed oltre di questo XXI secolo.

“Gli inganni della Storia” di Nerino Rossi in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 21 Agosto 2022 Su una bancarella è stato avvistato il libro “Gli inganni della Storia” di Nerino Rossi (Marsilio, 2008) edito per la collana “Gli specchi della memoria”; sottotitolo: “Da Cristo a Lenin, da Mussolini a Moro, le bugie più sorprendenti”. In vendita a 5 €.

“Il romanzo della guerra nell’anno 1914”, di Alfredo Panzini e i diritti passati ad Arnoldo Mondadori

ROMA PORTA PORTESE Domenica 20 Febbraio 2022 Quando Arnoldo Mondadori appose la fascetta delle sue edizioni sui libri degli autori ‘strappati’ alla concorrenza a suon di diritti d’autore. È la volta de “Il romanzo della guerra nell’anno 1914”, di Alfredo Panzini.

“Italo Calvino biografia per immagini” di Pierangeli e Barbaro in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 27 Ottobre 2019. Su una bancarella è stato avvistato il libro “Italo Calvino: biografia per immagini”, edito da Gribaudo in prima edizione nel 1995.

“Suono e senso: fondamenti teorici ed empirici del simbolismo fonetico” di Fernando Dogana (Franco Angeli, 1988)

Libro raro e ricercato di uno studioso di psicolinguistica e psicologia sociale.