"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Anteprime | News  /  
16 Gennaio 2019

Al Salone della Cultura di Milano il concept book “Sfere ebbasta” di Magysto

Un concept book al Salone della Cultura di Milano

MILANO SALONE DELLA CULTURA 19 & 20 Gennaio 2019. In occasione del consueto appuntamento annuale con quello che per anni è stato il Salone del libro usato, presso il tavolo della casa editrice Biblohaus e delle Edizioni SimOn  troverà posto un concept book denominato Sfere ebbasta. L’opera di Magysto è costituita da un totale di 21 libri suddivisi in tre Set – di 7 libri ciascuno – identificabili dai colori rosso, verde e giallo.

Ciascun volume è dotato di una sovraccoperta identica alla copertina e il contenuto del libro è illustrato. I volumi si differenziano dal frontespizio, dove compaiono diverse strofe di un testo che, riunite, vanno a formare una canzone.

Sfere ebbasta è un’esposizione concettuale originatasi il primo giorno dell’anno 2019. Si basa sulla semantica e sulle valenze della musica leggera contemporanea e soprattutto ne prospetta una certificazione teorica dei contenuti. Indaga sull’opera di persuasione che i nuovi protagonisti della comunicazione vocale operano nei riguardi dei loro fans attraverso l’uso dei social.

 

Qualche nota

Il contenuto testuale di Sfere ebbasta è di per sé eloquente. Nel frontespizio sono presenti frasi / strofe le quali, assemblate, possono dar luogo a un tentativo di comunicazione che in qualche modo si può avvicinare alla semantica di una ballata o canzone.

Nelle pagine di apertura c’è la dedica, anch’essa eloquente:

 in memory of
A.N.,
D.P.,
B.V.,
M.O.,
E.F.,
E.G.

L’opera realizzata sarà in vendita presso il tavolo delle Edizioni Biblohaus. L’opera, come detto, si compone di 3 Set di volumi indivisibili. I singoli Set possono essere venduti separatamente, ma viene consigliata la loro acquisizione in toto.

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Guerra ai poveri” di Tano D’Amico e Cristiano Armati in libreria

ROMA LIBRERIA FAHRENHEIT 451 Campo de’ Fiori – Sabato 23 Novembre 2019 avvistato “Guerra ai poveri” di Tano D’Amico e Cristiano Armati (Red Star Press), di recente pubblicazione.

Condividi:

Quando presi “Forse Queneau” di Albani & della Bella alla Feltrinelli

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Galleria Sordi – Sabato, 2 Maggio 2020 Oggi ricordo di quando presi “Forse Queneau. Enciclopedia delle scienze anomale”, di Paolo Albani e Paolo della Bella (Zanichelli, 1999) alla Feltrinelli della Galleria Sordi a Roma.

Condividi:

L’autobiografia di un gigolò gay, “Il numero uno” di Francesco Mangiacapra

“Il numero uno: confessioni di un marchettaro”, di Francesco Mangiacapra (Iacobellieditore, 2017) è un libro che non ha subito censure, almeno non esplicite. Grande visibilità all’inizio, passaggi tv in trasmissioni di punta. A distanza di due anni pochi se lo ricordano. Ma lo spaccato della Chiesa (e non solo) che mostra è da incubo.

Condividi:

“Visioni” cesenate e libri rari: la manna per il cacciatore!

CESENA Fiera “C’era una volta il libro” 16 & 17 Novembre 2019 Terminata la Fiera di Cesena, in un tripudio di edizioni rare, scomparse e qui riapparse, ambite e ricercate. Molte le edizioni interessanti e che hanno creato curiosità tra i visitatori.

Condividi:

Quando un libro lo si acquista anche solo per la fascetta editoriale…

Talvolta ci si può innamorare di una semplice (ma meravigliosa) fascetta editoriale – soprattutto quando è deliziosa come quella di questa edizione di “Per chi suona la campana” di Ernest Hemingway.

Condividi: