"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Sequestro di persona, di Alberto Corrado (Certaldo, Arti Grafiche Federighi, 1977).

 

 

 

“Alberto Corrado, Sequestro di persona. Volume raro che parla del sequestro della famiglia Martellini ad opera della nota organizzazione criminale Anonima sequestri (o anche detta Anonima sarda), piuttosto attiva a partire dagli anni Sessanta in Sardegna, ma anche in Toscana e altrove”.

 

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Su eBay c’è un raro libro su come vincere “infallibilmente” alla roulette

“Come vincere infallibilmente alla roulette”, di Gabriele Paludi (Nervi, 1973) è un libro posseduto da due sole biblioteche in Italia; nel complesso può considerarsi molto raro. Sembra poter svelare infallibili metodi per vincere alla roulette.

“La cucina futurista” di Marinetti & Fillia (Sonzogno, 1932): non chiamatelo “Menù” ma “Listavivande”

Prima edizione di questa celeberrima codificazione della cucina futurista pensata e redatta a quattro mani da Marinetti e Fillia. La tiratura ufficiosa fu di 6000 esemplari, tutti numerati a timbro al frontespizio.

“Man Ray. Opera grafica vol. I e II” a cura di Anselmino & Pilat: un capolavoro in asta

“Man Ray. Opera grafica vol. I e II”, a cura di Luciano Anselmino e Bianca Maria Pilat (Edizioni Studio Marconi, 1973-1984). Capolavoro assoluto con una genesi tormentata; il primo volume uscì nel 1973 curato da Luciano Anselmino che poi morì; portò a termine l’opera Bianca Maria Pilat nel 1984. In asta su Catawiki.

“L’incubo Berlusconi” (1994) di Giuseppe Turani: uno dei libri più rari agli esordi politici dell’uomo di Arcore

Il libro nel tempo si è disperso e non sembrerebbe posseduto da alcuna biblioteca in Italia. La stessa copertina risultava sconosciuta in rete prima della pubblicazione del presente articolo. Il titolo va quindi ad incastonarsi nel fatidico 1994, l’anno in cui Silvio Berlusconi entra in politica e di fatto ne cambia l’assetto.

“Ritorno in città” di Antonio Delfini (1931): ricercato dai collezionisti

Il primo libro di Antonio Delfini, “Ritorno in città”, fu pubblicato da parte della storica Libreria G.T. Vincenzi e nipoti e le poche copie rimaste sono oggi molto contese dai collezionisti.