"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Quando alcune collane si fanno improvvisamente di “culto”

 

 

Chi è l’editore

Fondata a Milano nel 1981 e diretta da Claudia Tarolo e Marco Zapparoli, Marcos y Marcos è specializzata nella proposta e riproposta di narrativa italiana e straniera, ma è attiva anche nel settore della poesia, specie attraverso la rivista “Testo a Fronte” – dedicata alla teoria e pratica della traduzione – e alle collane ad essa legate, “Testi e saggi di Testo a Fronte”. [fonte: Wikipedia]

 

Iper valutazioni per alcune uscita della collana “Riga”

Marcos y Marcos pubblica anche la rivista-collana “Riga“, diretta da Marco Belpoliti ed Elio Grazioli, dedicata a figure emblematiche della cultura novecentesca nel campo della letteratura e dell’arte, fra cui Alberto Arbasino, Roland Barthes, John Cage, Italo Calvino, Piero Camporesi, Gianni Celati, Marcel Duchamp, Alberto Giacometti, Furio Jesi, Primo Levi, Milan Kundera, Goffredo Parise, Georges Perec, Kurt Schwitters, Saul Steinberg, nonché ad alcune tematiche della recente avanguardia, come il Pop Camp o i Nodi, e la rivista “Testo a Fronte”, diretta da Franco Buffoni, dedicata alla teoria e alla pratica della traduzione poetica. [fonte: Wikipedia]

Alcuni titoli della collana Riga – anni ’90 del XX secolo – si sono con il tempo fatti sempre più rari e di conseguenza hanno raggiunto valutazioni piuttosto sostenute, vedi il caso di Italo Calvino, Alberto Giacometti o Marcel Duchamp.

 

 

Disponibilità di alcune uscite della collana “Riga” (sempre aggiornato)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Alla riscoperta del mito di Amedeo Nazzari in qualche rara pubblicazione degli anni ’40-’50: una è sconosciuta!

Nell’epoca dei cosiddetti melodrammi, anni ’40-’50, l’attore Amedeo Nazzari fu un idolo del pubblico femminile; protagonista dei rotocalchi per lungo tempo, è oggi affascinante andare alla ricerca di libricini che lo riguardano, che poco spazio hanno trovato nelle biblioteche, risultandone, qualcuno, addirittura del tutto sconosciuto.

“Fino all’osso” di Camille DeAngelis: da questo thriller il film”Bones and all” di Luca Guadagnino

Il libro si è fatto molto raro, di fatto esaurito presso l’editore, specialmente dopo l’uscita del film di Luca Guadagnino uscito nel 2022.

“L’année scientifique et industrielle” di Louis Figuier (Paris, 1889): uno dei primi libri riproducenti la Torre Eiffel

In occasione dell’Esposizione universale di Parigi (1889) la Francia e Parigi presentarono al mondo il capolavoro della loro epoca e della loro industria, un monumento destinato a segnare profondamente il XX secolo, diventandone uno dei simboli indiscussi: La Torre Eiffel. Il libro di Louis Figuier (1819-1894) fu uno dei primi riproducenti un’immagine della mitica torre di ferro.