"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Porta Portese  /  
25 Novembre 2018

“Atlante di Tex” di Aurelio Sangiorgio in bancarella

Atlante di Tex, di Aurelio Sangiorgio (Roma, Il Minotauro, 2001).

ROMA PORTA PORTESE Domenica 25 Novembre 2018 Ricordando che, in questa stessa rubrica, è stato recensito di recente il libro di Aurelio Sangiorgio dal titolo Sulle tracce di Dante nonché in precedenza Sulle tracce di Buffalo Bill, editi da Il Minotauro, si evidenzia che tale autore è considerato anche uno dei massimi esperti di Tex Willer, avendo scritto In viaggio con Tex (1983) e Atlante di Tex (2001), sempre pubblicati da Il Minotauro. Ebbene, una copia di quest’ultimo lavoro è stata avvistata su una bancarella di Piazza Ippolito Nievo. Si tratta di un volume in 8° grande di ben 495 pagine: una vera enciclopedia del celebre fumetto della coppia Bonelli-Galep (e successori), in cui, in oltre 8500 voci (!), si passano al setaccio nomi, concetti, riferimenti, luoghi e una miriade di altri dati della famosa saga Western. L’esemplare avvistato viene offerto, in perfette condizioni, a 10 € (E. P.)

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

In uscita “Il particolare superfluo”, di Mauro Chiabrando

In libreria da qualche giorno il nuovo libro di Mauro Chiabrando, studioso, bibliofilo ed ex politico, dal titolo: “Il particolare superfluo: atlante delle minuzie editoriali” (Luni Editrice, 2019); una straordinaria ricerca nell’ephemera cartacea.

“I figli di Hurin” di J. R. R. Tolkien due prime edizioni “differenti” su eBay

Due prime edizioni italiane di Tolkien, una standard e una Deluxe, prezzi differenti ma anche edizioni molto diverse l’una dall’altra. Una soluzione per tutte le tasche.

(Virgili) La distruzione 1970 Mondadori 1 ed occasione

https://www.ebay.it/itm/154036119777

“Good bye Juventus” di John Charles (1962): un pezzo di storia calcistica e un cimelio da collezione

“Good bye Juventus”, di John Charles (Torino, Editore Pier Cesare Baretti, 1962): un pezzo raro, che segna un periodo d’oro nella storia della società di calcio torinese. Ma l’editore pare incerto: un’edizione pirata?

“Nuovi casi per il cacciatore di libri” già introvabile? No, tranquilli! Però…

MILANO SALONE DELLA CULTURA – Si segnala che Sabato 19 Gennaio e Domenica 20 Gennaio 2019, presso il tavolo dell’Editore Biblohaus, sarà in vendita una tiratura limitata di “Nuovi casi per il cacciatore di libri” (Edizioni SimOn & Biblohaus),