"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

I tanti “misteri” di Forza Italia

di Enrico Pofi

 

ROMA PORTA PORTESE Domenica 14 Febbraio 2020 Non c’è dubbio che oggi il nome e l’immagine di Silvio Berlusconi, rispetto a un certo passato, ancora non proprio remoto, sia decisamente in ribasso, sia dal punto di vista politico, imprenditoriale che soprattutto d’immagine: così pure, per logica naturale conseguenza, le pubblicazioni che lo riguardano.

Pur tuttavia, è innegabile che ci siano e restino ricercati alcuni libri che interessano non soltanto i cosiddetti patiti di Berlusconiana (che naturalmente non mancano mai) ma anche il collezionista in generale: sono tutti quei saggi, in particolare, che trattano gli esordi pubblici del Cavaliere e, in generale, quei testi che ripercorrono la sua attività imprenditoriale negli anni ’80 e ’90, prima della sua affermazione politica: quindi quelli che trattano delle origini e degli esordi di Forza Italia.

Ebbene, su una bancarella di Porta Portese a Via Bargoni, tempo fa, è stato avvistato un libro interessante, se non altro perché potrebbe essere addirittura proprio il primo ad occuparsi della nascita di Forza Italia, analizzandone origine e percorso. Il libro lo ha scritto Alessandro Gilioli (classe 1962), giornalista che ha lavorato a L’Europeo, alla Domenica del Corriere, a Sette, al Giornale di Indro Montanelli, all’Espresso.

Il volume s’intitola proprio: Forza Italia – La Storia, Gli uomini, I Misteri e lo ha pubblicato in prima edizione Ferruccio Arnoldi Editore di Bergamo a novembre 1994, con prefazione di Gustavo Zagrebelsky.

L’autore, nell’ultimo capitolo del libro, dopo aver passato prima in rassegna tutti gli uomini che hanno fatto parte e costituito questo particolare movimento politico, pone la domanda cruciale: quando è nata Forza Italia? Probabilmente, provando a ricostruire analiticamente una cronologia precisa, si può soltanto dire: un giorno durante l’estate dell’anno 1993.

 

Due edizioni troppo simili…

 

Il libro veniva offerto, allo stato di nuovo, a 20 euro. Ma attenzione: c’è un piccolo grande mistero che riguarda questo libro di Alessandro Gilioli. Io già lo possedevo, acquistato tempo addietro presso un mercatino di zona a 18 euro (come fa fede ancora la sua etichetta adesiva) ma con un titolo di copertina lievemente diverso, ovvero questo: I Misteri di Forza Italia – La Storia, gli Uomini e i Porta Borse, pubblicato sempre da Ferruccio Arnoldi Editore, ma un mese dopo il precedente ovvero a dicembre 1994 e come seconda edizione.

Comunque il volume è esattamente lo stesso del precedente, uguale a quello già esaminato, come si evince dal frontespizio (che riproduce il titolo precedente in tutto e per tutto) e soprattutto dal numero identificativo ISBN: ha infatti gli stessi capitoli e le stesse pagine.

Diversi invece, oltre, come specificato, il titolo di copertina ma (soltanto) in parte, sono la quarta con varianti grafiche ma non di contenuto, e soprattutto l’immagine della copertina: che ora è di colore rosso con la riproduzione del logo Forza Italia, prima invece era bianca con riportate le fototessere di 26 uomini del movimento (si riconoscono Urbani, Letta, Tajani, Fede, Sgarbi, Ferrara, Raimondo Vianello, Previti, Dell’Utri e altri).

A uno di loro ha dato forse fastidio la riproduzione della sua immagine? Chi lo sa? Chi può dirlo? Un ultimo dettaglio: il volume con copertina rossa ha un’altezza, di qualche millimetro, più corta della precedente.

 

Altri articoli correlati

“Forza Italia” di Alessandro Gilioli: stesso libro ma con 2 copertine diverse!

 

 

Disponibilità delle edizioni citate (sempre aggiornato)

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Esce il romanzo di Agatha Christie che il suo editore volle censurare

“Poirot a Styles Court” di Agatha Christie con il finale perduto: Mondadori lo presenta in Italia finalmente con il finale originale scritto dall’autrice e che il primo editore, John Lane The Bodley Head, decise di cambiare non ritenendolo plausibile.

La biografia non autorizzata di Bill Gates in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 6 Maggio 2018. Avvistato il libro “Bill Gates: una biografia non autorizzata” di Riccardo Staglianò, pubblicato in prima edizione da Feltrinelli (Aprile 2000). Il saggio riguarda l’imprenditore, il programmatore, l’informatico e fondatore di Microsoft, visto come una minaccia mondiale.

“Furia omicida” di Harold Schechter in bancarella

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 7 Settembre 2019 Avvistata una copia di “Furia omicida: viaggio nel mondo dei serial killer”, di Harold Schechter (Sonzogno, 2005).

Una clamorosa dedica in copertina di “Amanti e Poeti” (1925) dell’antifascista in esilio Roberto Marvasi

Amanti e poeti, di Roberto Marvasi (Roma, Libreria politica Moderna, circa 1925). In copertina un bellissimo disegno art déco di un giovane Domenico Devanna (1896-1980). L'esemplare in vendita su eBay Roberto Marvasi (1863-1955), avvocato, giornalista, scrittore, di...

Lotto di cinque opere su Mussolini / Fascismo / Destra Nazionale

Interessante lotto di 5 opere (in totale 7 volumi) in asta su Catawiki con argomento: Fascismo, Destra Nazionale, Mussolini, Pino Rauti, ideologia fascista, seconda guerra mondiale, fotografia. Interessante come acquisizione d’insieme.