"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Curiosità  /  
09 Febbraio 2018

“Forza Italia” di Alessandro Gilioli: stesso libro ma con 2 copertine diverse!

Forza Italia la storia gli uomini i misteri

Forza Italia la storia, gli uomini, i misteri, di Alessandro Gilioli (Bergamo, Ferruccio Arnoldi Editore, 1994).

Forza Italia la storia, gli uomini, i misteri, di Alessandro Gilioli (Bergamo, Ferruccio Arnoldi Editore, 1994), uno dei libri (il primo!) ad indagare le origini del partito politico di Silvio Berlusconi che ha fatto la storia recente dell’Italia, dopo un periodo nel quale era davvero “poco trovabile” adesso ha cominciato – di tanto in tanto – a far capolino su Internet. Io me ne sono occupato a partire dal 2007 quando ne scrissi sul mio Libri scomparsi nel nulla …ed altri che scompariranno presto (Edizioni Simple). Recentemente mi è stato segnalato un dettaglio curioso. Ci sono due copertine! Proprio così: il libro uscì nel Novembre o Dicembre 1994 (due indicazioni contraddittorie), e io avevo sempre visto la copertina bianca, con sopra riportate le foto tessere di 26 “uomini di Forza Italia”; tra gli altri compaiono: Fedele Confalonieri, Jas Gawronski, Vittorio Sgarbi, Mike Bongiorno, Marcello Dell’Utri, Giuliano Ferrara, Emilio Fede, Raimondo Vianello.

Versione del libro di Alessandro Gilioli con la copertina rossa.

E adesso A. C. mi segnala l’esistenza dello stesso libro (sempre stampato nel mese di Novembre o Dicembre del 1994; stessi capitoli, stesse pagine) ma con una copertina rossa con in bella vista il logo del partito. Oltre alla copertina, cambia il titolo: I misteri di Forza Italia la storia, gli uomini e i portaborse.

Guardiamo tutti i dettagli. Codice ISBN 88-900053-0-0 (lo stesso nei due volumi); il titolo cambia, sì, ma soltanto nella copertina; nel frontespizio rimane invariato Forza Italia la storia, gli uomini, i misteri. Questo è strano, no? Sembra che all’ultimo sia stata cambiata la copertina, forse “addolcita” un po’. Credo di poter supporre che la copertina rossa fosse la prima pensata dall’editore perché è probabile che termini come “portaborse” possano essere sembrati eccessivi ad un secondo esame. E forse anche la riproduzione del logo di Forza Italia non sarà stata vista come una mossa cauta da parte dei legali della casa editrice, che magari hanno avvertito il loro rappresentato quando una parte della tiratura era ormai stata stampata “in rosso”, se così si può dire.

A seguire la galleria fotografica per il raffronto delle due versioni.

Il libro di Alessandro Gilioli, come detto, è in una fase di “trovabilità” ma non credo che della versione rossa possano essercene molte copie in giro. Una è su eBay. Copia in vendita. Ad ogni modo, il libro è molto interessante. Analizza il fenomeno Forza Italia ad un anno circa dalla sua formazione. Ne analizza origini e percorso. L’unico mistero, che resta tale anche dopo la lettura illuminante di questo saggio, è la data esatta nella quale Berlusconi decise di “scendere in campo”. Si sa che fu nell’estate del 1993. Ma il giorno esatto nessuno l’ha mai scritto, credo.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Il “De natura daemonum” nell’edizione ricercata di Aldo Manuzio

Su eBay l’edizione di Aldo Manuzio dell’opera “De natura daemonum” di Giovanni Lorenzo D’Anania, teologo dell’attuale catanzarese che visse a cavallo fra 1500 e ‘600.

Sherlock Holmes e lo strano caso: quando Roland Topor e la Renault uniscono le forze

“Sherlock Holmes e lo strano caso” di Roland Topor (Renault Italia, 1982) è un rompicapo psicologico, perché il giocatore, dalla disposizione che darà alle figure sul piano, potrà ricavare un ritratto del proprio io davvero sorprendente. La cosa divertente (e alienante) è che ogni giocatore può giocare una sola volta nella vita. Articolo di Alessandro Brunetti.

“Franco Vaccari: Photomatic e altre storie”, la fotografia d’autore in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 15 Settembre 2019, avvistato “Franco Vaccari: Photomatic e altre storie” (Mondadori-Electa, 2006).

“Homo Via Ecclesiae”: una pregevole edizione in ricordo di Papa Wojtyla

Un’opera di eccezionale valore, “partorita” con una cura bibliofila d’altri tempi, per la carta, le rifiniture e i bassorilievi in argento, la meticolosità nella scelta dei caratteri e nella stampa raffinata. Con una valutazione del sito d’aste Catawiki che sbalordisce.

Raro libro di Maria Lai con cofanetto in legno in asta su Catawiki

“Memorie: versi di poesie care a Maria” (A. D. Arte Duchamp, 2006), multiplo d’artista e allo stesso tempo delicata opera di poesia della grande artista sarda Maria Lai.