"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Gelosie? Invidie? La mia collezione è più bella della tua?

Via, cerchiamo di esser seri! Nessuno vuole passare per bibliofilo geloso, invidioso, che “gufa” sulle acquisizioni altrui. Però… nessuna ipocrisia, please! Tutti noi coltiviamo il proprio orticello personale, ma con la coda dell’occhio che a volte osserva le operazioni messe in atto dal vicino o dirimpettaio di turno. Tutti ci illudiamo di essere originali. Ma – lo ricordo – in un mondo di originali e di “nati diversi”, alla fine quelle che si distinguono sono le persone cosiddette “normali”.

Volete suggerimenti per sbaragliare la concorrenza? Volete una dritta dell’ultim’ora che vi faccia portare in vantaggio sui competitori collezionistici? Qualcosa a cui neppure loro potrebbero pensare?

 

“Buttiamoci sul futuro!”

Fantascienza, ucronia, utopia, distopia e similari? No, no. Buttiamoci proprio su produzioni future vere e proprie. Cronologicamente parlando.

Io, in qualche passato Salone del libro di Milano – poi ribattezzato Salone della Cultura – avevo fatto intravedere qualcosa. Ma in quel caso si trattava di editoria concettuale sperimentale. Tra l’altro si trattava di pezzi unici, prodotti cioè in unico esemplare e quindi niente in effetti a cui possiate realmente ambire per le vostre ordinarie collezioni.

Alludo a Dieci anni fa veniva stampata questa copia: nuovi casi per il cacciatore di libri (Milano, ex Salone della Cultura, 20 gennaio 2029) e a Il diario segreto del cacciatore di libri: questo libro sarà stampato fra due anni (Milano, Salone della Cultura, 20 gennaio 2019). Ma, vi ripeto, questi esemplari fanno parte di un museo chiuso al pubblico.

Parliamo adesso di quello che ho realmente in mente come consiglio speciale per le vostre collezioni. Andiamo a vedere i libri che hanno nel titolo uno dei prossimi 3 anni a venire, cioè 2022, 2023, 2024. Per il momento – come vedrete – bastato e avanzano!

 

2022: matrimoni, extraterrestri e calcio

 

Agenda Sposi 2022 ideata per pianificare, passo dopo passo il vostro matrimonio, ricca di consigli e curiosità: Wedding Planner per le vostre nozze: il giorno più bello della vostra vita, di T&M Publish D’Arminio (Amazon, giugno 2020).

Il libro in vendita qui

Dalla scheda del libro:

“Questa pratica e tascabile agenda vi farà da guida in tutte le fasi delle vostre nozze. Ben 135 pagine, (suddivise in temi, sezioni e schede ) dove custodire ed annotare i vostri pensieri , le vostre emozioni, i consigli e tutte le informazioni da tenere a mente fino al giorno del vostro SI. Il matrimonio è un momento unico e solenne, meglio non affidare nulla alla memoria, cosa saggia è mettere per iscritto le cose da fare, individuando le priorità. L’ Agenda Sposi sarà lo strumento utile per la realizzazione del vostro sogno, aiutandovi ad avere tutto sotto controllo. Al suo interno troverete: una guida delle cose da fare nei mesi precedenti la data delle nozze; i contatti dei fornitori ed i loro preventivi; un’ attenta organizzazione del budget e delle spese; l’agenda per appuntamenti e date importanti; la lista degli invitati; la disposizione dei tavoli; planner per gli abiti, la cerimonia, il ricevimento, foto e video, musica e animazione, noleggio auto, fiorista, lista nozze, luna di miele; addii al nubilato e celibato.”

 

Gli Extraterrestri torneranno sulla terra nel 2022, di Maximillien De Lafayette (Lulu.com, maggio 2012).

Il libro in vendita qui

Dalla scheda del libro:

“Il libro include soggetti mai trattati o discussi in altri libri, come: * Che ne dice allora del 2022, puo essere uno scenario possibile? * Che cosa dire in merito alla futura presa di contatto con gli anunnaki? * E cosa sul loro ritorno? * Citta Indiane identificate come possibile punto di sbarco per il ritorno degli Anunnaki. * Luoghi della Terra designati come terminal di atterraggio per il ritorno degli Anunnaki sul nostro pianeta nel 2022. * E ‘vero che il ritorno degli Anunnaki segnera il destino del Pianeta Terra e di tutta l’umanita? * Gli alieni noti come grigi parteciparono all’incontro. * Alieni (extraterrestri) della razza dei grigi con sembianze umane. * I Grigi e i loro schiavi, gli Ibridi, avevano invaso il mondo.”

 

Qatar 2022. Un mistero mondiale. Petrodollari, rivoluzioni, calcio e tv. L’Emirato alla conquista del mondo, di Gianluca Mazzini (Milano, Lupetti, 2019).

Il libro in vendita qui

Dalla scheda editoriale:

“La finale della Coppa del Mondo di calcio in Qatar si giocherà a Doha il 18 dicembre 2022. Mai nella sua storia centenaria il Mondiale si è disputato in inverno. Saranno fermati tutti i campionati di calcio nazionali nel pieno del tradizionale calendario calcistico già in ottobre. Fermi i tornei principali in Europa, sud America, Asia. Una cosa mai vista prima. Come è stato possibile che la FIFA abbia deciso di assegnare il principale evento calcistico al mondo ad un piccolo paese arabo senza tradizioni sportive, senza strutture adeguate, e in più caratterizzato da un clima desertico? Un mistero che parte da lontano e al quale questo libro vuole provare a dare una spiegazione. È una storia intricata che parla di sport ma anche di molto altro: lotte geopolitiche, terrorismo, riserve energetiche, fondi di investimento, potere televisivo, Al Jazeera, rivoluzioni e Jihad, campioni di calcio e tecnologia, immigrazione e assenza di democrazia. Quella del Qatar è una operazione che ha un indubbio valore tecnico ma soprattutto un inestimabile valore di immagine per dare “legittimità” ai più discussi Mondiali di calcio di calcio di tutti i tempi, che si svolgeranno nell’Emirato nell’inverno del 2022. Una decisione che ha innescato uno scandalo mondiale che ha travolto la FIFA costringendo alle dimissioni il suo storico boss Sepp Blatter, accusato di corruzione.”

 

2023: agenda Italia e la fine?

 

Agenda Italia 2023, a cura di Andrea Goldstein (Milano, Il Mulino, maggio 2018).

Il libro è in vendita qui

Dalla scheda editoriale:

“Anche in economia proliferano false verità e negazionismo, soprattutto in rete, dove conoscenze e polemiche hanno la stessa legittimità. In questo libro, alcuni qualificati autori discutono i temi più rilevanti dell’agenda della XVIII legislatura, valutando punti di forza e di debolezza dell’Italia e suggerendo riforme concrete e d’impatto. Si parla di crescita, demografia, pensioni, lavoro, tasse, scuola, sanità, competitività, ambiente, infrastrutture, Mezzogiorno: sfide per il Paese e per il nuovo governo, da affrontare senza cedere al populismo.”

 

2023 La fine, di Davide Trovò (Amazon, maggio 2019).

Il libro è in vendita qui

Dalla scheda editoriale:

“Un eroe triste, tre politici avidi e corrotti, uomini del cartello messicano, un ex prete protestante, una figlia unica e viziata, un bravo cane, una madre ritrovata, due guardie del corpo super addestrate, tutti coinvolti nell’eterna lotta fra il bene e il male.Tutto ruota intorno ad una guerra nucleare esplosa il 4 luglio 2023 fra Stati Uniti e Corea del nord.Questo disastro che sconvolgerà per sempre il mondo metterà finalmente la razza umana davanti alle loro responsabilità, davanti alla loro cecità, davanti alla loro follia.Toccherà ad un manipolo di sopravvissuti riportare alla ragione al senso di vivere su quel che rimane del pianeta dopo le conseguenze della grande guerra.I nostri eroi avranno a che fare con un mondo ostile che ha modificato la sua stessa naturaper difendersi dalla razza umana e dai suoi attacchi, un pianeta distrutto.Tutti apparteniamo alla razza umana indipendentemente dalla religione a cui apparteniamo o al colore della nostra pelle, dovremo essere tutti fratelli e non lo siamo, dovremo rispettare questo paradiso terrestre che ci ospita e non facciamo altro che distruggerlo con i nostri rifiuti.Questo libro accarezza la realtà con la fantasia in quest’epoca dovela realtà supera la fantasia, dove vivere dignitosamente non è mai stato un diritto di tutti ma solo di pochi.”

 

2024: Settembre e poi di nuovo Trump?

 

Settembre 2024, di Mattia Lattanzi; Greg Hansford (a cura di, illustratore) (Firenze, LudovicaGreta Editore, aprile 2018).

Il libro è in vendita qui

Dalla scheda editoriale:

“Settembre 2023: l’Europa è una sorta di paradiso terrestre. Le frontiere sono state chiuse, l’islam debellato, il petrolio non serve più, i cittadini europei vivono più che dignitosamente. Ma le temperature continuano a salire e lo sfruttamento irrazionale delle risorse terrestri prosegue senza che l’essere umano si preoccupi delle conseguenze. Ad un tratto, infatti, il “collasso”. Le telecomunicazioni spariscono, l’energia muore, l’umanità si ritrova sola e senza elettricità. Le centrali nucleari esplodono, gli aerei cadono, i veleni si riversano ovunque. Settembre 2024: alcuni sopravvissuti provano a ricostruire una sorta di civiltà. Giuseppe e Maria s’incontrano, poi si perdono, poi si ritrovano. Forse la sopravvivenza dell’essere umano dipende da loro? Intanto civiltà aliene, che fino a poco tempo prima si erano contese le risorse terrestri, iniziano a capire che forse l’umanità ha un Dio. Un Dio “cattivo” che non esita a… “

 

Trump 2024: ecco come i patrioti vinceranno le prossime elezioni , di Simon Dawson (Amazon, gennaio 2021).

Il libro è in vendita qui

Dalla scheda editoriale:

“Le elezioni presidenziali del 2020 negli Stati Uniti sono state una vera e propria truffa. Dopo anni di inutili favoritismi a cinesi e iraniani, Donald Trump stava finalmente facendo di nuovo grande l’America. Ma era ovvio che la cosa non sarebbe andata giù al Deep State che infatti si è subito messo al lavoro per ritornare padrone della scena. Grazie anche, probabilmente, all’ex Premier italiano Matteo Renzi le elezioni sono state truccate e la vittoria (fasulla) consegnata nelle mani di Joe Biden. A nulla sono, per ora, valsi gli sforzi dei patrioti per far emergere la verità. Ma ora non è tempo di piangersi addosso. Bisogna mettersi al lavoro già ora per le elezioni presidenziali del 2024. La strada è lunga, ma i patrioti possono vincere. In questo libro cerchiamo di capire in che modo. Per ora non ci siamo riusciti e infatti il libro è pieno di pagine bianche su cui potrete prendere appunti.”

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“I giovani” di J. D. Salinger, sapevate niente della fascetta, del segnalibro e della busta?

Per “I giovani” di J. D. Salinger (uscito nel 2015 e fatto ritirare dal tribunale pochi giorni fa) saltano fuori: una fascetta editoriale rossa, che recita: “L’atteso inedito dell’autore del Giovane Holden”, un segnalibro in tema e addirittura una busta di tela per portarsi il libro a casa. Gadget introvabili!

24-31 Maggio 2020 – in questo periodo i lettori hanno cercato…

I lettori sul blog e su Internet hanno cercato: Serafino Ponte Grande, di Oswald de Andrade – The Second Coming Satanism in America, di Arthur Lyons – Il canto delle carte, di Lucia Dettori – Vita di Maria Sabina, di Alvaro Estrada – Gorilla nella nebbia, di Dian Fossey – Gnòsi delle Fànfole, di Fosco Maraini.

“Parigi 1928” di Henry Miller in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 24 Marzo 2019; si segnala “Parigi 1928” di Henry Miller, pubblicata da Passigli Editore nel 2010. Atmosfere perdute.

Interessante edizione fuori commercio de “Il libro dei nonsense” di Edward Lear (Einaudi, 2012)

Il libro dei nonsense, di Edward Lear; introduzione e traduzione di Carlo Izzo (Torino, Einaudi, 2012). Edizione fuori commercio riservata ai clienti dell’organizzazione rateale.

Salone del libro usato di Milano 2018: ultima giornata

Ultima giornata al Salone del libro usato di Milano. Grande afflusso di visitatori. Ecco una carrellata fotografica con molte "perle" ancora disponibili.