"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

 

Alla ricerca di Charlie Chaplin, di Kevin Brownlow; traduzione di Cecilia Cenciarelli; Cristiana Querzé (Bologna, Cineteca di Bologna; Recco, Le mani, 2005).

 

Importante saggio su un Charlie Chaplin in parte inedito e sconosciuto ai suoi stessi ammiratori; il libro (con CDV) si fa sempre più raro.

 

Dalla scheda editoriale:

È un “laboratorio” tormentato e inesauribile quello che Kevin Brownlow e David Gill svelarono trent’anni fa nel loro film “Unknown Chaplin”. Quel film nasceva da un ritrovamento che per gli storici divenne “la scoperta del secolo”: le ricerche di Brownlow e Gill avevano portato alla luce una quantità di materiale insospettato e stupefacente sui metodi di lavoro di Charlie Chaplin. Tra scene tagliate, copie lavoro, prove filmate, sequenze “di famiglia”, lo spettatore viene ammesso ai segreti di un irripetibile universo creativo, per la prima volta coglie tutta l’immensa complessità, il tormento dei ripensamenti, la luce delle intuizioni, il ferreo controllo che sta dietro la semplicità universale del cinema di Chaplin. Pietra miliare per gli studi chapliniani, esperienza emozionante per chiunque ami il cinema di Chaplin, questo film unico e da trent’anni introvabile viene riproposto in una edizione DVD, sottotitolata e arricchita di extra. Il libro che lo accompagna, e che ci restituisce ogni passaggio della realizzazione del documentario, è un diario di bordo e una detective-story, narrata da Brownlow con squisita ironia britannica e illustrata da cinquanta rare fotografie d’archivio.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

Su AMAZON

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Viva Pasolini (e Carla Lonzi)!

Basta una mostra dedicata a Pier Paolo Pasolini, basta vedere qualche suo libro, e le copertine dei titoli di Carla Lonzi, per scatenare il bibliofilo che è dentro di noi.

LUIGI RUSTICUCCI – TRAGEDIA E SUPPLIZIO DI SACCO E VANZETTI 1928 – molto raro, 120€

Non è il primissimo libro uscito sulla vicenda dell’esecuzione dei due italiani negli Stati Uniti, ma è comunque altrettanto raro del primo. 

“Come arrivare al successo” di Licio Gelli: a caccia di una copia della prima edizione APS del 1990

Un libro che colse alla sprovvista i molti detrattori e perfino i pochi simpatizzanti fu Come arrivare al successo (Modena, APS Divisione Editoriale, 1990), una sorta di manuale di bon ton, di conversazione e di comportamento per chi frequenta personaggi altolocati. Indica anche come gestire i pensieri negativi, come comportarsi nei viaggi, nei ricevimenti, alle feste, come proporre o accettare inviti. C’è tutto un campionario delle cose da fare e anche di quelle da non fare per non sfigurare nella cosiddetta alta società.

Continuano a sparire “libri scomodi” su Amazon: che sta succedendo?

Dopo i libri fake sul Coronavirus che Amazon ha tolto dal suo portale, anche giustamente secondo molti, hanno cominciato a sparire pure le edizioni del “Mein Kampf” di Hitler. Perché proprio adesso?

In asta un’opera d’arte: poesie di Srečko Kosovel e tavole di Lojze Spacal

Raro e ricercato: in asta libro a fogli sciolti contenente 14 cartelle con poesie di Srečko Kosovel accompagnate da 14 tavole xilografiche a colori di Lojze Spacal.