"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

ROMA PORTA PORTESE Domenica 5 Giugno 2022 Fiabe della buona notte politicamente corrette, di James Finn Garner (Milano, Frassinelli, 1994). Oggi parlo di questo divertente libretto che trovai tempo fa a Porta Portese. Autore lo scrittore americano James Finn Garner (classe 1961), pubblicato in prima edizione da Frassinelli a ottobre 1994. (L’edizione originale, con il titolo: Politically Correct Bedtime Stories, è dello stesso anno). Un estratto del volume era precedentemente apparso sulla rivista Playboy. La traduzione è di Francesco Saba Sardi. Per capire l’essenza delle storie raccontate nel libretto (129 pagine in formato 8° piccolo), non c’è nulla di meglio della recensione che apparve sul quotidiano la Repubblica: “L’autore propone una versione delle favole più famose (Cappuccetto Rosso, I tre porcellini, Cenerentola, Biancaneve), dopo averle riscritte in modo da non urtare la suscettibilità delle minoranze etniche, degli omosessuali, delle femministe, dei poveri, degli gnomi, delle fate, degli orchi“. Il libro, rilegato in tela con sovraccoperta illustrata, in condizioni di nuovo, veniva offerto a 10 € (dall’archivio di Enrico Pofi)

Il libro – essendo la tematica attualissima e di crescente interesse – è diventato molto ricercato.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

 

IMPORTANTE – Nelle segnalazioni di vendite ed aste si privilegia sempre quel materiale che dalle foto e dalle schede di vendita appare autentico e in ottime condizioni (oppure nelle migliori condizioni possibili data la rarità); ad ogni modo, si raccomanda vivamente di chiedere sempre al venditore ogni informazione rilevante (inclusa soprattutto l’edizione, la presenza di difetti non annunciati e per avere la conferma della “forma cartacea”) prima di impegnarsi nell’acquisto. Nel segnalare materiale di venditori stranieri si dà la precedenza a quei paesi più vicini e con un carico di spese potali più basso.

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Ricordi di Arion: “Prime edizioni di scrittori italiani”, uno strumento prezioso

ROMA LIBRERIA ARION A TESTACCIO Lunedì 20 Aprile 2020 Oggi, impossibilitato a uscire per pandemia, parlo di un libro che comprai presso un punto vendita della catena Arion (poi Feltrinelli): “Prime edizioni di scrittori italiani”, della Editrice Luni.

Quando “Tre metri sopra il cielo” di Federico Moccia non trovava un editore ed usciva a pagamento!

Tre metri sopra il cielo di Federico Moccia, prima di approdare a Feltrinelli nel 2004 e diventare un bestseller – il romanzo della “generazione dei lucchetti innamorati” era uscito per due editori romani a pagamento (Il Ventaglio nel 1992; Capasso nel 1998). Entrambe le edizioni sono rare e ricercate.

“Viaggio al termine della notte” Louis-Ferdinand Céline PRIMA EDIZIONE 1933

L’opera è stata tradotta in italiano nel 1933 da Alex Alexis (pseudonimo di Luigi Alessio). Rarissimo con la sovraccoperta originale.

“IL GIOCO DELLA LOGICA” di Lewis Carroll (Astrolabio, 1969): una delle straordinarie invenzioni del geniale padre di ALICE

Pochi sanno che con il suo vero nome Lewis Carroll fece pubblicare una serie di trattati di logica di cui si ricordano, tra gli altri, Euclide e i suoi rivali moderni (1879), Il gioco della logica (1887), Che cosa disse la tartaruga ad Achille (1894) e La logica simbolica, pubblicato nel 1894.