"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

Contattismi di massa, di Stefano Breccia (Nexus Edizioni, 2007)

Nel 2007, l’ingegnere e ricercatore Stefano Breccia, fece uscire, per le Edizioni Nexus, il libro Contattismi di massa. L’opera, a detta degli specialisti sconvolse l’ufologia mondiale. Il volume svelò infatti per la prima volta il caso Amicizia, ovvero il fenomeno di contatti di massa fra alieni e umani avvenuto in Abruzzo (ma anche in altri paesi del mondo) tra il 1956 e 1978. Il libro dà spazio a documenti e presunte prove di contatti (soprattutto lettere inviate dagli alieni e foto) e alla testimonianza dello psicologo pescarese Bruno Sammaciccia, che avrebbe partecipato insieme ad altre decine di persone, a questi incontri con gli alieni.

Il libro sembra totalmente scomparso da ogni canale di vendita online e non è disponibile neanche presso l’editore. Ad aggiungere mistero a questo libro, già di per sé unico, il fatto che l’autore (scomparso nel 2012) abbia deciso di pubblicare il seguito del libro, dal nome 50 years of Amicizia (CreateSpace, 2013), non in Italia ma negli USA. Insomma, Contattismi di massa sembra già avere tutti gli elementi in regola per diventare materiale da Cacciatore di libri.

segnalazione di Silvano Zingoni

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“La Realtà in Trasparenza”: l’epistolario di Tolkien al mercatino

ROMA PORTA PORTESE Domenica 27 Settembre 2020 Avvistato “La Realtà in Trasparenza: lettere 1914-1973”, l’epistolario di Tolkien, dove sono riportate 350 lettere del grande scrittore ad amici, familiari, editori.

Quando la Beat generation veniva processata: il caso Ginsberg

In margine all’importante testo “Testimonianza a Chicago” di Allen Ginsberg (Einaudi, 1972), interamente curato da Fernanda Pivano. Articolo di Dianella Bardelli.

LUIGI RUSTICUCCI – TRAGEDIA E SUPPLIZIO DI SACCO E VANZETTI 1928 – molto raro, 120€

Non è il primissimo libro uscito sulla vicenda dell’esecuzione dei due italiani negli Stati Uniti, ma è comunque altrettanto raro del primo. 

Biancardi o Bianciardi? Quando una lettera sbagliata in un titolo può cambiare tutto

“Bianciardi com’era” di Mario Terrosi (Il paese reale, 1974): un libro già molto raro di per sé, che si fa introvabile grazie a una lettera sbagliata – storia curiosa di un libro curioso, su di un autore che è un mito consolidato del ‘900.

Un libro sulla Pasqua che ha fatto epoca (eppure era solo il 2007)!

Oggi ricordiamo un caso che fece scalpore nel 2007, riguardante il libro “Pasque di sangue” di Ariel Toaff, che fu immediatamente censurato. La storia che c’è dietro.