"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

13 Gennaio 2020. Poco fa è arrivata dalle agenzie la notizia della scomparsa (in data 12 Gennaio) del giornalista e scrittore Giampaolo Pansa (nato a Casale Monferrato nel 1935), dopo una vita dedicata alla scrittura, al giornalismo e allo studio – da testimone oculare – del ‘900, le guerre, il Fascismo, ma soprattutto la Resistenza. Uomo certamente non di destra ma equilibrato e rispettato. Nonostante un anatema della sinistra, alla quale non risparmiava critiche, che perdurava da anni. Suoi alcuni servizi sensazionali e indimenticabili, e la frase «scrivo da un paese che non esiste più» (Longarone) appena dopo il disastro del Vajont.

Nei pezzi commemorativi che in queste ore stanno uscendo nei vari giornali Giampaolo Pansa viene più che altro ricordato per il suo Bestiario d’Italia 1994-2004 (Milano, Sperling & Kupfer, 2004), essendo una delle opere più recenti. Ma il libro che scatenò più polemiche e fece più clamore fu probabilmente Il sangue dei vinti (Milano, Sperling & Kupfer, 2003) accusato da alcuni di aver attinto da materiale e documenti di stampo fascista, accusa sempre rigettata da Pansa.

In queste ore su eBay già si registrano alcune prime edizioni (principalmente con prezzi sotto i 10 €) già vendute. È il caso di La grande Bugia (Milano, Sperling & Kupfer, 2006), I tre inverni (Milano, Rizzoli, 2008), Poco o niente (Milano, Rizzoli, 2011) e Storie italiane di violenza e terrorismo (Roma-Bari, Laterza, 1980).

 

Addio Giampaolo: come te, nessuno più – scrive oggi Aldo Cazzullo sul Corriere della Sera.

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“L’arte mia” di Francesca Alinovi (Il Mulino, 1984) 1° ed. 80 €

Il libro più importante, praticamente il testamento spirituale della critica d’arte e gallerista Francesca Alinovi.

Ops! “Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi in prima edizione a 20 €

Piccole o grandi scoperte fatte mentre si passeggia annoiati nei mercatini di libri usati: come quella volta che si trovò una prima edizione di Pinocchio di Carlo Collodi a 20 euro.

La ricercata prima edizione di “Sotto il segno della pecora” di Haruki Murakami

Sempre molto ricercata la prima edizione di “Sotto il segno della pecora” di Haruki Murakami (Milano, Longanesi, 1992), ma negli ultimi tempi ne sono apparse delle copie e bisogna andare a caccia dell’affare.