"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
Curiosità | Focus  /  
30 Marzo 2020

È il ’77, bellezza! In asta su eBay un pezzo di storia di Tano D’Amico!

È il ’77, bellezza!

È il ’77, con fotografie di Tano D’Amico (Roma, I libri del No, 1978)

Segnalo una copia di È il ’77, con fotografie di Tano D’Amico (Roma, I libri del No, 1978).

La copia in asta su eBay al prezzo fin qui raggiunto di 51 €.

Si tratta di una assoluta rarità, poco nota anche agli “addetti ai lavori” collezionisti e cultori del Beat, anni ’70 e dintorni. Sono conosciute solo due copie pubbliche, rispettivamente alla Biblioteca della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano e alla Biblioteca dell’Istituto per la Storia e le Memorie del ‘900 Parri Emilia-Romagna di Bologna.

Grafica spudorata e irresistibile

La grafica del volume è di Piergiorgio Maoloni; il colophon racconta che il volume fu stampato nell’aprile 1978 presso la Tipografia Tecnolitograf grazie a una colletta del Movimento omonimo. Sono tutte fotografie in bianco e nero. L’unico testo presente all’interno della pubblicazione è il seguente:

“Baroni, padroni, / pompieri, aspiranti dirigenti, / topi di sezione, / oscuri burocrati, / gente con la linea / in tasca, / forse tra qualche giorno ce ne andremo / e proverete a dimenticare / tornando con: bacheche, circolari, / processo democratico, giornali / delegati e mozioni / (ma non rompete i coglioni) / Direte: «era un fuoco di paglia, / un’oscura marmaglia / senza proposizioni» / (ma non rompete i coglioni) / Ma tutto questo non è stato invano, / Noi non dimentichiamo… / Per il vostro potere fondato sulla merda, / per il vostro squallore, / odioso, sporco e brutto… / Pagherete caro / pagherete tutto”.

Le copie furono stampate su carta di second’ordine, addirittura pare che diverse decine di esse uscissero dalle macchine già sporche e sovrainchiostrate; si dice che furono stampate migliaia di copie in totale; secondo voci e dichiarazioni attribuite allo stesso Tano D’Amico la polizia del nord avrebbe intercettato e distrutto molte copie.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“La Pittura arte pura” di Vasilij Kandinskij: una scoperta bibliografica

Il primo scritto di Kandinskij apparso in lingua italiana fu un breve saggio intitolato “La pittura arte pura”, dedicato all’analisi degli sviluppi dell’arte moderna. Il testo, tradotto dal tedesco, venne pubblicato nel settembre del 1914 sulla rivista “Rassegna Contemporanea”, diretta dal duca Giovanni Antonio Colonna di Cesarò. Articolo di Guido Andrea Pautasso.

Avevate mai visto “Libri a tavola” di Massimo Gatta? Da una copertina scartata un pezzo raro della Biblohaus, anzi no!

Tutto inizia con la riscoperta di una brochure editoriale del 2007, dimenticata da tutti, e che al suo interno mostra copertine mai realizzate di libri che sono usciti ma con altra veste grafica. Le curiosità Biblohaus (ed Edizioni Simple) non finiscono mai…

…su eBay c’è “Profili cinesi”, un insolito libro stampato in Cina

Appare su eBay una copia di “Profili cinesi”, di Zhang Xinxin e Sang Ye (stampato a Pechino nel 1991). Il libro uscì in varie lingue ma circolò pochissimo a causa della chiusura dei mercati nell’era pre-Internet.

Un catalogo (quasi introvabile) di Giorgio De Chirico impreziosito dalla sua celebre firma

Difficilissimo imbattersi in libri firmati dal celebre Maestro della Metafisica – in genere l’impresa è sempre molto dispendiosa – si segnala però in scadenza su Catawiki un’ottima occasione di un catalogo, tra l’altro, rarissimo quasi introvabile: “Omaggio a Giorgio De Chirico” dell’Accademia “Dino Scalabrino”.

…nelle librerie c’è “Magnifici malfattori” di Francesco Guccini con un errore!

Si segnala che in libreria c’è una tiratura di “Magnifici malfattori” di Francesco Guccini con un errore: manca all’interno il fumetto disegnato da Francesco Rubino. La Baldini & Castoldi ha ammesso l’errore.