"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Peccati di gioventù di una grande penna!

Era il 3 aprile del 2018, ci lasciava Arrigo Petacco. Lo storico del Fascismo, autore di un numero enorme di scritti sul periodo storico che ha cambiato l’Italia, e mi ricordo bene come quel pomeriggio su eBay molti collezionisti si scatenarono sui suoi libri.

C’è un libro raro di Arrigo Petacco che non ha una faccia conosciuta. La sua copertina infatti non è nota; anche su Internet non ce ne sarebbe traccia. Il libro è presente in una sola biblioteca italiana, la Biblioteca Comunale di Imola, e si intitola: La morte cammina con la sposa (Roma, Boselli, 1958). Collezione: I romanzi della notte. Eh, sì, strano a dirsi, il primo libro di uno dei più grandi saggisti italiani è un romanzo. Non posso neppure dirvi qualcosa sulla trama di questo sforzo giovanile (Petacco aveva all’epoca circa trent’anni) perché sembra non aver lasciato traccia dietro di sé. Il libro è firmato Harry Arpet, un classico pseudonimo americano. Sebbene raro, e dalla copertina sconosciuta, il libro è catalogato dall’OPAC SBN e viene regolarmente elencato tra le opere di Petacco nella importante pagina di Wikipedia che lo riguarda.

Niente di tutto questo vale invece per En plein sulla bionda, sempre firmato con lo pseudonimo di Harry Arpet (Milano, Ponzoni, 1960). Nessuna copia schedata nell’OPAC SBN, copertina nota in un unico sito di vendita, e che rappresenta l’immaginario di quegli anni. La bionda fatale, al centro di torbidi intrighi, che è la chiave e il fulcro di una storia gialla. Intrigo, mistero, crimine e delitto in quantità industriale. Libri da spiaggia, potremmo dire. Senza che nessuno debba sentirsi offeso. Però, quando ci mette la mano una “penna” come Arrigo Petacco, anche un romanzetto da spiaggia diventa un bel libro.

Nella galleria che segue si mostrano: la copertina, il colophon e l’incipit. Provate a ingrandire la foto e leggere le prime righe. Si nota già la mano del maestro.

La casa editrice Ponzoni di Milano era più che altro nota per la collana di fantascienza I romanzi del cosmo ma anche per l’omologa poliziesca I Gialli Ponzoni.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

Su COMPROVENDOLIBRI

 

 

 

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Ecco una caccia che può dare i suoi frutti: “Il linguaggio della Terra Australe” di Umberto Eco (Bompiani, 2004)

Edizione non in commercio: tiratura di 600 esemplari numerati. Ne esiste solo una copia pubblica, presso la Biblioteca Beato Pellegrino di Padova. Molto raro.

I REGNI DI TOLKIEN IMMAGINI DELLA TERRA DI MEZZO 1996 PRIMA EDIZIONE.

Il libro I regni di Tolkien è importante perché raccoglie diverse opere d’arte ispirate alle opere di J.R.R. Tolkien, uno dei più grandi scrittori della storia della letteratura. Le opere d’arte presenti nel libro possono offrire una maggiore comprensione e una visione più chiara dell’universo immaginario di Tolkien e delle culture e dei personaggi presenti nelle sue opere, offrendo un’esperienza arricchente per i fan del mondo di Tolkien.

CARRARA 2a Mostra Celebrativa del MARMO 1935 Pubblicità Fotografie MOLTO RARO

2° mostra celebrativa del marmo: Carrara 21 luglio - 15 settembre 1935, a cura della Reale Accademia di Belle Arti di Carrara (Lucca, Officina Tipografica Artigiana, 1935). Di questo opuscolo è noto un solo esemplare in collezioni o raccolte pubbliche, conservato...

Ipotesi di Kervran: i libri scomparsi sulle trasmutazioni biologiche che la scienza non riconosce

Due libri che spiegano le teorie pseudoscientifiche di Louis Kervran, un ricercatore francese autonomo che portava avanti negli anni ’60 e ’70 del XX secolo l’ipotesi che nella produzione delle uova delle galline intervenisse una tasmutazione a bassa energia per formare il calcio mancante nel processo.