"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

 

El Palio de Siena: “Diez Asesinos”, di Alessandro Falassi; Eduardo Arroyo (Valencia, Ediciones de la Asociación de Coleccionistas de Arte Vicent-García, 1990).

El Palio de Siena: “Diez Asesinos”, di Alessandro Falassi; Eduardo Arroyo (Valencia, Ediciones de la Asociación de Coleccionistas de Arte Vicent-García, 1990). [in lingua spagnola]

 

È uno dei libri “recenti” (ultimi quarant’anni) più belli e preziosi sul Palio di Siena.

Come sempre, quando si ha a che fare con un’eccellenza – in questo caso di tipo editoriale – assai spesso il gioiello si compone del felice connubio tra uno scrittore e un artista.

È esattamente il nostro caso. Lo scrittore è l’antropologo senese Alessandro Falassi (1945-2014), mentre l’artista è lo spagnolo, di Madrid, Eduardo Arroyo (1937-2018).

Alessandro Falassi è stato un ben noto docente di antropologia alle università di Los Angeles, Berkeley e Siena. Fine studioso di tradizioni popolari, festività, ritualità, costumi e cerimonie ed etnologia del cibo, ha pubblicato diversi saggi su ciascuno di questi argomenti.

In particolare è noto per il libro La terra in Piazza: An Interpretation of the Palio of Siena (Berkeley, University of California Press, 1975), scritto con Alan Dundes, dove si analizza antropologicamente la festa di Siena e si dà una interpretazione “fallica” della Torre del Mangia. La prima edizione in lingua italiana è della Nuova Immagine di Siena, uscita nel 1986.

Altro libro che si è praticamente esaurito nel tempo – molto ricercato dai collezionisti – è Per forza e per amore: i canti popolari del Palio di Siena (Milano, Bompiani, 1980).

Al pittore madrileno Eduardo Arroyo la città di Siena commissionò la realizzazione pittorica del drappellone dell’agosto 1991.

 

Un’opera che si fa notare

El Palio de Siena: “Diez Asesinos”  è stato assolutamente concepito in origine come “perla bibliofila”, con un’edizione di lusso realizzata dalle Ediciones de la Asociación de Coleccionistas de Arte Vicent-García di Valencia, stampata nel 1990 in 285 copie totali, di cui 25 esemplari numerati da I a XXV, 250 esemplari numerati da 1 a 250 e 10 esemplari (si suppone non numerati) per gli autori e loro collaboratori.

Ogni esemplare, di ciascuna numerazione,  contiene 11 litografie dell’artista iberico. L’editore ha usato una carta Velin d’Arches bianca. L’opera ha una copertina bicolore e un cofanetto con lo stesso disegno della copertina.

Non ci risulta che l’opera sia mai stata ristampata, né in spagnolo né in altre lingue, tantomeno in italiano. Nessun esemplare sembrerebbe nelle disponibilità del Servizio Bibliotecario Nazionale.

 

 

Disponibilità del libro (sempre aggiornato)

 

EL PALIO DE SIENA. DIEZ ASESINOS.

EUR 1.800,00
Disponibile su TODOCOLECCION
Compralo Subito per: EUR 1.800,00
Compralo Subito

 

 

 

Altri libri dello stesso autore (sempre aggiornato)

 

 

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Tre prime edizioni russe (in lingua inglese!) di Ernest Hemingway: curiosità in asta

In scadenza (h. 21 circa del 2 Dicembre) un’asta molto particolare: 3 prime edizioni russe – ma in lingua inglese! – di Ernest Hemingway. Precisamente: “Il vecchio e il mare”, “Addio alle armi” e “Verdi colline d’Africa”.

Auden Isherwood Spender – IL DIARIO DI SINTRA – Barbès 2012. Prima edizione mondiale: raro e in asta a 6.50 €

Auden Isherwood Spender – IL DIARIO DI SINTRA – Barbès 2012. Prima edizione mondiale: raro e in asta a 6.50 €. Prima edizione mondiale a cura dell’editore Barbès di Firenze nel 2012. Divenuto molto raro.

Giovanni Boccaccio: “La novella che non fu mai scritta”. Parola di Camilleri!

Guida Editori di Napoli ha inaugurato la collana “Falsi originali”, dove autori di oggi scrivono – con lo stile e la maniera di autori del passato – dei libri che quegli autori avrebbero (anche) potuto scrivere, se solo ci avessero pensato.

Cento anni fa moriva Federigo Tozzi, uno dei più grandi narratori del Novecento: i libri

Rassegna di occasioni da non perdere per acquistare le prime edizioni di Federigo Tozzi, a cento anni (1920-2020) dalla sua morte a causa di una epidemia di influenza spagnola. Corsi e ricorsi della storia…

Biblohaus Edizioni presenta il catalogo storico al prossimo Salone di Milano

Le Edizioni Biblohaus di Macerata saranno presenti al Salone della Cultura di Milano (19-20 Gennaio 2019) con il nuovo Catalogo Storico in una stupefacente edizione ottonata personalizzabile. Da sola vale il “prezzo del biglietto”.