"Sull'inutilità di certi libri sarebbe utile scrivere un libro"
Collezioni | Curiosità  /  
30 Marzo 2020

“Folklore” di Giuseppe Cocchiara, un manuale Hoepli scritto da un genio di 23 anni!

Un libro che cento anni più tardi non ha perso nulla della sua forza

Folklore, di Giuseppe Cocchiara (Milano, Ulrico Hoepli, 1927).

Folklore, di Giuseppe Cocchiara (Milano, Ulrico Hoepli, 1927) è uno di quei Manuali Hoepli non al centro dell’attenzione bibliofila e che potrebbe anche passare inosservato in un mercatino, così come in una vetrina online di qualche portale specializzato. Ma sarebbe un errore trascurare una copia di questo titolo – prima edizione – a un prezzo sotto i 30 euro. Specialmente se in ottime condizioni come l’esemplare oggetto di questa segnalazione. Per chi si interessa di antropologia, di usi e costumi dei popoli, questa è la lettura giusta. Il libro è uno dei capisaldi del XX secolo in fatto di folklore. Opera che mantiene inalterato il suo valore a quasi un secolo di distanza, anche per la bravura e la competenza dell’autore (1904-1965).  Lo prova il fatto che i suoi libri continuano ad essere ristampati, l’ultimo nel 2016. Giuseppe Cocchiara aveva solo 23 anni quando fece uscire questo suo terzo libro; il primo quando era poco più che diciannovenne.

Qui la copia (prima edizione) in vendita su eBay al costo di 25 €.

 

Condividi:

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Un libro sull’LSD vintage e un Lovecraft di 939 pagine alle “Pulci Pettinate”!

MILANO MERCATINO “LE PULCI PETTINATE” Domenica 30 Settembre 2018 Grandi affari al mercatino del vintage e delle botteghe creative. Avvistati: “LSD felicità proibita” di C. Magnino (Edizioni mediterranee, 1967) e le “Opere complete”, di Howard Phillips Lovecraft (Sugar, 1973).

Condividi:

“Rosso marcio” di Jean-Baptiste Malet, un libro scomodo che non si trova più facilmente…

Un libro inchiesta che svela i segreti inconfessabili sull’origine del pomodoro “made in Italy”, l’oro rosso che tutto il mondo ci invidia. Le copie stanno sparendo e le poche rimaste si vendono ormai a caro prezzo.

Condividi:

Alla scoperta di un editore (in)dimenticato: Aelia Laelia

Un’intervista alla scrittore Igor Patruno è anche il pretesto per ricordare Aelia Laelia, casa editrice di Reggio Emilia, attiva a metà degli anni 80, di grande importanza per il bibliofilo.

Condividi:

Un rarissimo libro di poesie “ad personam” per Alberto Mondadori

Una copia ad personam (su 3 esistenti) di un rarissimo libretto per nozze destinato ad Alberto Mondadori, sconosciuto ad ogni biblioteca. In asta su eBay.

Condividi:

“Zagato” di Gianfranco Fagiuoli e Guido Gerosa al mercatino

MILANO FIERA DI SINIGAGLIA Sabato 21 Settembre 2019 Avvistato “Zagato: mezzo secolo di storia di un famoso carrozziere, dai leggendari bolidi di Varzi e Nuvolari alle favolose macchine di oggi”, di Gianfranco Fagiuoli e Guido Gerosa (Roma, L’Editrice dell’Automobile – Automobile Club d’Italia 1969).

Condividi: