"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Gente di Trastevere 1960, di Carlo Bavagnoli (Milano, Mondadori, 1963): prefazione di Antonio Baldini.

 

IL LIBRO IN ASTA SU CATAWIKI – L’asta chiuderà alle h. 21:00 circa del 5 agosto 2021

 

Opera tra le più significative del grande fotografo. Carlo Bavagnoli (nato nel 1932 a Piacenza) è uno dei fotografi più importanti del panorama internazionale. Tra tutti i suoi incarichi spicca l’esser stato l’unico fotoreporter non americano a far parte stabilmente della redazione di Life (1963-1972).

Gente di Trastevere è un dipinto a tinte veraci degli anni ’60, della ripresa, del boom economico, di un’Italia che si stava lasciando dietro gli orrori della guerra. E si prende il quartiere romano di Trastevere ad esempio, con la sua varia umanità, magistralmente ritratta. Testo di Federico Fellini.

 

Dalla scheda del venditore:

Fondazione Cassa di Risparmio di Parma e Monte di Credito su Pegno di Bussetto. 1996. Seconda edizione, prima stampa (pubblicata originariamente nel 1960).
Immagini molto impressionanti sulle persone di “Travestere”,
una parte di Roma, considerata il quartiere più originale e autentico della città.
Fotolibro scarso con la rarissima sovraccoperta originale.
Copertina rigida in tela con sovraccoperta. 290x325mm. 116 pagine. Foto (in bianco e nero): Carlo Bavagnoli. Prefazione: Francesco Rutelli, Luciano Silingardi. Testo: Federico Fellini.

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (prime edizioni e ristampe)

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“L’amata alla finestra” di Corrado Alvaro, nella collana di Cesare Zavattini

ROMA PORTA PORTESE Domenica 15 Agosto 2021 Cesare Zavattini ha l’idea della collana “La Zattera” per Valentino Bompiani – tra le uscite una raccolta di racconti di Corrado Alvaro, “L’amata alla finestra” (1945).

Immagine della copertina del libro

Quando a Porta Portese presi “Cima delle nobildonne” di Stefano D’Arrigo

ROMA PORTA PORTESE Domenica 3 Maggio 2020 Oggi parlo di un libro che presi tempo addietro, “Cima delle nobildonne”, di Stefano D’Arrigo (Mondadori, 1985).

Porta Portese: c’era una volta….

A causa della situazione derivante dall’epidemia di Coronavirus molti mercatini dell’usato non avranno luogo – questa sarà l’occasione per parlare di vecchi affari, grandi ritrovamenti e curiosità librarie emerse tempo addietro.

I più rari libelli proibiti dell’anarchico francese Paraf-Javal

L’anarchico francese Georges Mathias, noto con il nome da battaglia di Paraf-Javal – autore di testi controversi e ormai molto rari.